martedì 31 dicembre 2013

Tag: Year Of Books

Buon Pomeriggio Lettori!
Siete già tutti alle prese con Cenoni di Capodanno, preparazione di trucco e parrucco?
Dedicatevi 5 minuti o forse più per leggere questo delizioso Tag che ho trovato da Monica sul blog Books Land e che, senza poter resistere, ho deciso di usare per parlarvi dei libri che ho letto durante questo 2013!!! Curiosi!?!?!?
Naturalmente spero di poter leggere anche le vostre risposte!!!! Sapete quanto sono curiosa!!!

Per Tutti i Lettori

* Il libro più bello che hai letto
E' davvero difficilissimo dire quale sia effettivamente il libro più bello che ho letto in questo 2013...ne dovrei elencare tipo 6-7 ma non è possibile, quindi la mia prima risposta (che è poi quella che vale più di tutto!) è ''Shadowhunters Città di Ossa'' di Cassandra Clare! Mi ha rubato il cuore, mi tenuto il fiato sospeso, e l'ho semplicemente divorato in pochissimi giorni! Ammetto però che se avessi prima visto il film non avrei mai potuto apprezzare pienamente questa lettura!!!!

* Il libro più brutto che hai letto
Rispondere a questa domanda è decisamente più facile...e questa volta non mi trattengo e ne metto alla gogna ben due! Che dire!?!? Non li consiglio a nessuno, nemmeno ai miei peggior nemici!

* Il libro più lungo che hai letto
Ho deciso di ''nominare'' questo libro il più lungo dell'anno, non tanto per la lunghezza effettiva delle pagine, dato che ne ho letto di più lunghi durante il 2013, ma per il tempo reale che ho impiegato per leggerlo...sembrava davvero di non riuscire mai ad arrivare alla conclusione! 

* Il libro più corto che hai letto
Uno dei più corti che ho letto, ma davvero delizioso ;) spesso non bisogna giudicare dalla prima impressione, un libro corto può insegnare di più di un libro lunghissimo! Diciamo che dipende da quanto l'autore riesce a destreggiarsi con le parole, se non ne usa troppe avrà scritto un libro corto ma pieno di cose da imparare!

* Il genere di cui hai letto più libri?
...difficile da dire, ho letto tutto e di più...prediligo maggiormente i Paranormal e gli YA, ma amo e leggo di tutto!!!!

* Il genere di cui hai letto meno?
 ...nonostante mi piaccia leggere davvero di tutto, ammetto che non amo i libri di fantascienza...sono gli unici che lascio sempre da parte, motivo per il quale non ne ho letto nemmeno uno quest'anno!!!

* Il libro che non avresti mai preso in considerazione ma che hai amato?
Ammetto che se la Casa Editrice non mi avesse chiesto di leggere questo romanzo, non lo avrei mai, ma dico MAI, preso in considerazione! E invece...mi sarei sbagliata! L'ho letteralmente divorato e non solo, ho trascinato il mio compagno a vedere la rappresentazione cinematografica e ne sono rimasta ulteriormente incantata!!!

* Il libro da cui ti aspettavi moltissimo ma che ti ha deluso?
Devo dire che ho iniziato a leggere questo libro solo dopo averne visto il film...ero molto entusiasta di ciò che avevo visto e per la solita legge che dai libri non traggono mai il meglio che c'è, ecco che mi sono buttata in questa lettura sperando di trovare chissà che...inutile dirvi la mia delusione...non mi è piaciuto per nulla...chissà che nel 2014 gli possa dare un'altra possibilità...Dubito però, letture migliori mi aspettano!

* Il libro che hai comprato d'impulso, senza averlo mai sentito nominare?
Quando l'ho trovato in libreria non ho saputo resistere (cosa che mi succede abbastanza spesso a dire la verità!) e l'ho preso!!! Ora però non sgridatemi, non l'ho ancora letto!!!!

* Un libro super-pubblicizzato che hai deciso di non leggere?
....Non ricordo...io li vorrei semplicemente leggere tutti!

Per i blogger

* La recensione più difficile da scrivere?
Non ci crederete, ma questo libro letto in poco meno di due ore, mi ha tenuto bloccata per ben due settimane...la recensione non voleva proprio uscire! Ma alla fine l'ho spuntata io!!!!

* La recensione nata con estrema spontaneità in pochi minuti?
Ho scritto la recensione subito dopo aver letto il libro, un minuto prima stavo leggendo la conclusione e due minuti dopo ero già con il mio quaderno in mano! Presa dal vortice della lettura conclusa e amata dalla prima pagina, la recensione è arrivata subito, come un fiume in piena!!!!

* Il post più famoso e più commentato?
Il post che ha ricevuto più visite in assoluto è stato quello del primo GiveAway del Blog (qui), ed è lo stesso post ad essere stato il più commentato dell'anno.

* Il post a cui sei più legato?
A tutti, lavorando non è facile riuscire a stare dietro a tutto quindi ogni post è come una piccola vittoria! Essere legato a tutti è d'obbligo!!!!

* Il mese più attivo?
Settembre e Ottobre arrivano pari a 50 post!!!! WOW!!!

* Il mese più "morto"?
Marzo a quanto pare è stato il mese più tranquillo! Ma dato che era il primo mese di vita del blog, non volevo assillarvi più di tanto!!!!!

* Un blog che avete iniziato a seguire per caso e che vi ha sorpreso?
Seguo infiniti blog ma amo moltissimo ''Ombre Angeliche'' di Rowan e ''Il Portale Segreto'' di Reina! Le seguo da sempre e riescono sempre a sorprendermi!!!!! Siete bravissime ragazze!!!!

* Un blog che vi hanno consigliato e che invece vi ha deluso?
...come ho già detto seguo molti blog, ma non posso dire quello mi ha deluso o meno, perchè non mi è davvero mai accaduto! Ma che domandine difficili!!!! >.<


Domanda finale per tutti

Quali buoni propositi avete per il prossimo anno?
Beh, oggi è il 31 Dicembre e penso ai buoni propositi per il nuovo anno già da moltissimo tempo!
* Spero di leggere almeno 70 libri (come quest'anno!!!!)
* Spero di riuscire a leggere moltissimi classici che ho accantonato per troppo tempo e che ora bramo moltissimo!
* Spero di ricevere tanti libri in regalo e al tempo stesso di smaltire un po' la mia Wish List
* Mi auguro di riuscire a stare al passo con tutte le uscite e le rubriche che ho in mente di tenere aggiornate nel blog!
* Spero di riuscire a far leggere un vero libro al mio compagno (che non sia un libro di cucina!)
*  Leggere, Leggere e Leggere

Buona Lettura Amici di Avventure e Buon Anno!!!

N.

Conclusione Books Challenge #2013

Buon Giorno Lettori,
ultimo giorno dell'anno e io sono qui a tirare le somme di quelle che sono state le letture che mi hanno tenuto, piacevolmente o meno, compagnia durante tutto il 2013!
Mi rendo conto di aver accantonato questa Sfida Librosa ad Agosto...più che altro non scegliendo personalmente le mie letture ma ricevendone dalle Case Editrici era diventato per me impossibile riuscire a completarla, quindi per correttezza vi mostro i risultati di questa sfida che penso di non seguire per il 2014! Altre sfide mi aspettano ;)


*A Armstrong K. - Bitten
*B Barbieri P. - L'inferno di Dante/ Bernardi L. - Come il Vento tra i Capelli/ Baum L. F. Il Mago di Oz/ Bandini D. e G. - Il fantastico mondo di Elfi e Fate/ Barisone D e Bianchini A. - Zombie Press/ Brin Valentina - Obsessions/ Benacquista T. - Cose Nostre/ Banks M. - Il Confine del Piacere
*C Centi L. - Il Sogno della Bella Addormentata/ Cass K. - The Selection/Corona M. - Confessioni Ultime/Colgan J. - La bottega dei cuori golosi/ Canepa B. - End Elizabeth/ Calabrò R. Il tasto G/ Campo R. Il Posto delle Donne/ Clare C. Shadowhunters Città di Ossa/ Cavalletto e D'Oria - Lithium
*D Dickens C. - Grandi Speranze/ Dubow C. - Indiscreto/ De Carli B. - Un Innocente Peccato
*E Epstein A. J. e Jacobson A. - The Familiars vol.1/Esponella N. - La Cattedrale del Mistero
*F Fitzgerald F.S. - Il Grande Gatsby/ Flower G.W. L'Ordine delle Sette Spade/ Flumeri - Ti domerò/ Furnari C. - Stryx Il Marchio Della Strega
*G Garcia K. - La Sedicesima Luna/ Growick P. - Sherlock Holmes e il Diario Segreto del Dottor Watson/ Grieco e Rigoni - Red Passion. Nemesi/ Gironella G. - Due Vite Possono Bastare/ Gaiman N. - Blueberry Girl
*H Hart M. - Il numero perfetto/ Higgins K. - Finchè non sei arrivato Tu
I
*J Joyce W. - Nicholas Nord e la Battaglia contro il Re degli Incubi
*K Kauffman D. - Un Bacio alla Vaniglia
*L Lacombe B. - L'erbario delle Fate/ Lacombe B. - Ondine/ Leonetti F. - Sei Note di Pentagramma/ Ligabue L. - La Vita Non E' Rima (Per Quello Che Ne So)
*M Mariani S. - L'Enigma dell'Ultimo Apostolo/ Mortimer T. - Sognando Park Avenue/ Marsh N. - In un Letto di Diamanti/ Martini L. - Ti stavo Aspettando/ Marsilli I. - Aili Destini Intrecciati
N
*O Obber C. e Amani El Nasif - Siria Mon Amour
*P Pasqua I. - Il Giardino degli Aranci/ Parodi B. - Le Fate a Metà/Pasqua I. - Le Tre Lune di Panopticon/ Paxia T. - Nicholas Ed Evelyn Il Diamante Guardiano
*R Rocchi M. - Casa Balboa. Cronache di un ordinario disordine/ Robinson L. - Il Giardino degli Aranci/ Rigoni F. - Il Desiderio di Alina
*S Sepulveda L. - Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico/ Smith L.J. - Il Diario del Vampiro, La Genesi / Showalter G. - Alice In Zombieland/ Safier D. - L'insostenibile leggerezza della mucca innamorata/ Schaer B. - Alis Grave Nil/ Schaer B. - Onislayer/ Storti A. - La Sogneria/ Savarese C. - Cara Cognata, Ti Odio!/ Solomons N. - La Galleria dei Mariti Scomparsi/ Savarino M. - La Vendetta di Isabelle/Stilton G. - Il Primo Topo Sulla Luna
*T Troisi L. - La ragazza Drago IV, I Gemelli di Kuma/ Turnbloom D.P. - Sherlock Holmes e il Vampiro di Whitechapel
U
*V Vanigli N. - La Passione Di Ornella/ Villoro J. Chiamate da Amsterdam
W
X
Y
*Z Zafòn C.R. - Le Luci di Settembre
*AA.VV. Stirpe Angelica

Come potete vedere purtroppo mancano alcune lettere per completare definitivamente il mio alfabeto! Quindi la sfida non l'ho passata, ma non mi interessa...sono orgogliosa di tutti i libri che ho letto!!!! ;)

E voi!?!? Siete riusciti a portare a termine le vostre sfide librose!?!?!?!

Buona Lettura e Buon Anno!

N.

lunedì 30 dicembre 2013

[Anteprima] ''L'Uragano di un Batter d'Ali'' di Sara Tessa

Buon pomeriggio Lettori,
mi è bastato dare un'occhiata in giro per rendermi conto di quante nuove uscite ci delizieranno durante il mese di gennaio! Quindi comincio presentandovi questa anteprima che non potete assolutamente perdere. A partire dal 02 Gennaio 2014, edito da Newton Compton Editore, potrete trovare in tutte le librerie questo romanzo che si è fatto posto nell'editoria mondiale passando dal comunissimo passaparola. Coinvolgente, emozionante e unico, aspetta solo di essere letto da noi lettori! E strano ma vero, lo inserisco subito nella mia Wish List!

Titolo: L'Uragano di Un Batter d'Ali
Autrice: Sara Tessa
Editore: Newton Compton
Pagine: 352
Prezzo: € 9,90
Data di Uscita: 02 Gennaio 2014

Quando torna a New York, dopo aver lasciato il Nevada, Sophie ha alle spalle una relazione fallita e tanta disillusione. Nella Grande Mela spera però di ricostruirsi una vita e di dare un taglio a certi rapporti che l’hanno segnata, ferita, umiliata. Ma l’incontro con l’affascinante e ricco Adam Scott, stimola come non mai la sensualità di Sophie, suscitando in lei emozioni contrastanti a cui vorrebbe opporsi.
Perché Adam è un uomo ambiguo, riluttante a qualsiasi legame sentimentale e abituato a sfogare i suoi più estremi istinti sessuali cambiando donna in continuazione. E Sophie ne è certa: sarà l’ennesima storia sbagliata. Eppure la sua volontà si piega, fino a cedere di fronte ai tentativi di seduzione di Adam. E tra i due si scatena una passione folle e senza limiti, fatta di amabili tormenti, conflitti aperti, brusche separazioni, crudeli vendette e dolcissimi ricongiungimenti… Lentamente e con tenacia, come una luce che penetra il buio, Sophie invade la solitudine di Adam, rendendolo vulnerabile dopo tanto tempo, ma finalmente vivo. Perché solo un amore tanto potente può costringere anche il più disincantato e cinico degli uomini a superare i propri limiti…

Buona Lettura!

N.

domenica 29 dicembre 2013

[Anteprima] ''Mia Sorella E' Un Vampiro'' di Sienna Mercer

Buon Pomeriggio Lettori,
ecco non un'anteprima, non due e nemmeno tre...oggi mi butto e vi propongo ben 6 libri, tutti della stessa serie, di cui la Casa Editrice Newton Compton, ci delizierà a partire dal 02 gennaio 2014. Sei romanzi da scoprire, da divorare e da condividere con la sorella, meglio se è un vampiro!!!!! hihihihihihi! Naturalmente li voglio leggere tutti >.<

Titolo: Che Pasticcio!
Serie: Mia Sorella E' Un Vampiro #1
Autrice: Sienna Mercer
Editore: Newton Compton
Pagine: 192
Prezzo: € 4,90
Data di Uscita: 02 gennaio 2014

Olivia Abbott si è appena trasferita a Franklin Grove ed è ansiosa di conoscere la sua nuova scuola. Quando incontra Ivy, sembra che le due ragazze non potranno mai essere amiche. Sono così diverse: Olivia è carina, allegra e vivace, mentre Ivy, pallida e sempre vestita di nero, ha un fascino tenebroso. Eppure presto le due ragazze scopriranno di essere molto simili, anzi… identiche: sono gemelle!
Titolo: Morsi dal Ridere!
Serie: Mia Sorella E' Un Vampiro #2
Autrice: Sienna Mercer
Editore: Newton Compton
Pagine: 192
Prezzo: € 4,90
Data di Uscita02 gennaio 2014

Da quando sua sorella gemella Ivy le ha rivelato di essere un vampiro, Olivia ha scoperto molte cose sulla comunità di vampiri di Franklin Grove. Ma è tutto top secret e Olivia ha giurato di non parlarne ad anima viva! Ora però la reporter Serena Star è arrivata in città a indagare su un misterioso episodio avvenuto nel cimitero. Sarà compito di Ivy e Olivia depistarla perché il loro segreto rimanga sepolto…
Titolo: Look Rosso Sangue
Serie: Mia Sorella E' Un Vampiro #3
Autrice: Sienna Mercer
Editore: Newton Compton
Pagine: 192
Prezzo: € 4,90
Data di Uscita02 gennaio 2014

Dopo aver confidato agli amici di essere gemelle, Ivy e Olivia svelano il loro segreto anche ai genitori. Chi non la prende bene è il papà di Ivy, che si rifiuta di incontrare Olivia! Quando gli altri vampiri scoprono che Olivia conosce la verità sul loro mondo, decidono di metterla alla prova, vogliono essere sicuri che sia all’altezza di custodire questo segreto. Wow! Se le sorelle riusciranno a superare anche questa, sapranno superare ogni cosa – questo è sicuro!
Titolo: Avvampate
Serie: Mia Sorella E' Un Vampiro #4
Autrice: Sienna Mercer
Editore: Newton Compton
Pagine: 192
Prezzo: € 4,90
Data di Uscita02 gennaio 2014

Anche se le gemelle Ivy e Olivia sono state separate alla nascita e si sono ritrovate solo da pochi mesi, non possono immaginare di vivere lontane una dall'altra. Ma il signor Vega ha deciso di trasferirsi in Europa… e di portare Ivy con sé! Oh, no! Le ragazze sono determinate a trovare il modo di trattenere Ivy e suo padre a Franklin Grove… riusciranno l’ottimismo della cheerleader Olivia e l’ingegno del vampiro Ivy a risolvere la situazione?
Titolo: Ciak Si Morde
Serie: Mia Sorella E' Un Vampiro #5
Autrice: Sienna Mercer
Editore: Newton Compton
Pagine: 192
Prezzo: € 4,90
Data di Uscita02 gennaio 2014

A Franklin Grove è arrivato il cinema! Olivia e Ivy sono davvero emozionate perché gireranno un film proprio nella loro città. E mentre Olivia cerca di conoscere più da vicino Jackson Caulfield, l'attore più sexy del momento, Ivy fa delle indagini su di lui. Sembra proprio che ci siano dei segreti vampireschi da scoprire. Potrà mai Olivia innamorarsi di un vampiro?
Titolo: San Vampirino
Serie: Mia Sorella E' Un Vampiro #6
Autrice: Sienna Mercer
Editore: Newton Compton
Pagine: 192
Prezzo: € 4,90
Data di Uscita02 gennaio 2014

Olivia è molto nervosa perché sta per partire per la Transilvania, dove incontrerà per la prima volta la sua famiglia di vampiri. E non aiuta il fatto che trascorrerà lì proprio il giorno di San Valentino e che il suo nuovo fidanzato, la star del cinema Jackson Caulfield, non sembra preoccupato all'idea di non stare con lei. Alla fine però tra le due gemelle sarà Ivy quella che si sentirà meno a suo agio… nonostante siano circondate da vampiri!

Buona Lettura!

N.

sabato 28 dicembre 2013

[Recensione] The Familiars Vol.1 - Adam Jay Epstein e Andrew Jacobson

Titolo: The Familiars 
La Strana Storia della Rana Pasticciona, della Ghiandaia Blu e del Gatto che salvò il Mondo dei Maghi
Autore: Adam Jay Epstein e Andrew Jacobson
Prezzo: € 9,90
Pagine: 246
Editore: Newton Compton
Terminato di leggere il 29/01/2013
Giudizio in stelle: ★★★★

Trama
Aldwyn è un gatto randagio che vive alla giornata nella terra di Vastia. Mentre sta scappando dalle grinfie di un accalappiagatti, finisce in un negozio che vende famigli, animali con poteri magici che da sempre accompagnano maghi e streghe nelle loro avventure. Ma Aldwyn non sa nulla di magia: lui sa solo rubare il pesce, dormire sui tetti e fuggire da cani e pescivendoli infuriati. Eppure, tra tanti altri animali, il maghetto Jack sceglie proprio lui e lo conduce a Stone Runlet, dove il potente mago Kalstaff guida una famosa scuola di stregoneria. Tra i suoi apprendisti ci sono anche Marianne e Dalton, con i loro famigli: una rana pasticciona, Gilbert, che dovrebbe avere la capacità di predire il futuro ma in realtà pensa solo a catturare mosche, e una ghiandaia blu, Skylar, saccente e altezzosa. Ma il mago non avrà il tempo di insegnare ai suoi allievi tutto ciò che sa. Tre stelle che danzano in cielo annunciano infatti che un’antica profezia sta per compiersi. Tutta Vastia è in pericolo e solo tre giovani eroi potranno salvarla. E quando i maghi verranno rapiti, toccherà ai tre famigli partire per un’incredibile avventura, affrontando orrobestie furiose, streghe cannibali, occhi volanti e tutti i pericoli che la magia nera può scagliare sul loro cammino.

Recensione
Ammetto che ho bramato questo libro dal primo momento in cui è uscito in tutte le librerie...poi finalmente l'ho ricevuto come regalo di Natale, e per un paio di settimane è rimasto fermo sul comodino ben in vista... avevo paura di leggerlo e di divorarlo (come spesso mi succede con i libri che amo!)...ma poi non ho resistito e l'ho letto tutto d'un fiato...

...un romanzo a quattro mani che obiettivamente non è facile da recensire...purtroppo, se si è lettori accaniti del genere fantasy, ci si accorge subito delle analogie con altri grandi romanzi: Harry Potter di J.K.RowlingLa Bussola d'Oro di Pullman e Il Signore degli Anelli di Tolkien...e non nascondo che questi sono elementi che possono scoraggiare un lettore!

...Epstein e Jacobson, tuttavia, alla fine qualcosa di magico lo creano davvero...introducono in questo mondo di maghi (Vastia) e profezie, i Famigli, deliziosi animali dotati però di poteri magici che accompagnano, imparano e seguono i loro leali (maghi)...e i protagonisti di questa storia sono proprio loro...

...già dal sottotitolo del libro si capisce facilmente di chi si stia parlando: la Rana Pasticciona è Gilbert, la Ghiandaia Blu è Skylar e il Gatto (che inizialmente non ha poteri magici!) è Aldwyn
Una storia in cui animali e uomini sono sullo stesso piano, e forse anche un po' sopra agli uomini...ma non voglio spoilerare e vi lascio tutta la curiosità di andare a scoprire il perché della mia affermazione!

...un romanzo davvero molto scorrevole, piacevole, indubbiamente magico e simpatico, forse inizialmente nato come libro per bambini, penso che invece sia adatto ad un pubblico di grandi e piccini! Deliziose le immagini in bianco e nero che riprendono parte del racconto e che si alternano di pagina in pagina (cosa che mi è piaciuta davvero moltissimo!)...

...assolutamente da leggere se avete voglia di partire per un nuovo viaggio all'insegna della magia in queste Terre di Vastia che ancora non conosciamo pienamente e per noi poveri mortali sono tutte da esplorare!!! 

...e io intanto aspetto di leggere il secondo volume ^_^

Buona Lettura!

N.

venerdì 27 dicembre 2013

[Recensione] Bitten - Kelly Armstrong

Titolo: Bitten
Autrice: Kelley Armstrong
Editore: Fazi
Formato: ebook/cartaceo
Pagine: 464
Prezzo: € 10,00
Terminato di leggere il 04/10/2013
Giudizio In Stelle: ★★★★

Trama
Elena Michaels è una ragazza sicura di sé, brillante e combattiva. È anche l’unica donna licantropo al mondo. Il che ha i suoi vantaggi. Non sono certo le strade buie a farle paura. Ma lei, stanca di nascondersi e scappare, decide di allontanarsi dal branco per costruirsi un’esistenza che rasenti la normalità. Quando trova il suo equilibrio – un lavoro da giornalista e un fidanzato che non vorrebbe altro che sposarla – il branco le chiede aiuto. Ora ha davanti a sé un bivio: è disposta a rischiare tutto per soccorrere l’uomo che l’ha tradita, trasformandola in un licantropo? Ma, soprattutto, ha ancora scampo?

Recensione
Avevo sentito parlare molto bene di questo romanzo, così non appena la Casa Editrice Fazi mi ha domandato il titolo del libro che avrei voluto leggere, è stato veramente impossibile non far ricadere la mia scelta su questo! E ammetto che non sono rimasta per nulla delusa da questa lettura dedicata ai lupi mannari che porta con sé un qualcosa di diverso che i lettori non potranno non apprezzare.

Una storia ambientata ai giorni nostri, in un Canada di boschi e luoghi incantati nei quali trovare lupi che si aggirano liberamente è una cosa normalissima, branchi di licantropi che lottano per la dominanza...e lei...Elena...la donna-lupo più affascinante e accattivante che l'autrice poteva far uscire dalla sua penna....

Resterete immediatamente incantati da questa storia moderna, e sarà facile domandarvi il motivo per il quale non avevate letto prima questo libro!!!

Avventura, mistero, intrighi, passione e una buona dose di romanticismo sono la giusta combinazione di elementi che vi farà amare ulteriormente questo romanzo!

La lettura scorrevole e semplice lo farà durare materialmente pochissimo tra le vostre mani, e la storia incalzante e mai noiosa vi terrà piacevolmente compagnia e vi farà amare non solo i personaggi che entreranno nella vostra vita e faranno fatica ad uscirne, ma anche l'autrice, della quale spero presto di riuscire a leggere il secondo volume di questa trilogia (anche se si vocifera sul web che siano ben 11 romanzi!) così particolare e diversa da ciò che ultimamente si trova sugli scaffali delle librerie.

Certamente degne di nota sono le preziose e minute descrizioni che riusciranno a farvi completamente entrare nel libro...sarà dura poi doverne uscire, garantisco!!!

Purtroppo, e ho lasciato per ultimo questo appunto negativo, non ho apprezzato molto la conclusione di questo primo romanzo: troppo veloce e molto lontano dal resto della narrazione, sembra un qualcosa di aggiunto all'ultimo, come se non facesse parte del libro...cosa che mi ha lasciato molto stranita ed un tantino delusa!

Tuttavia consiglio vivamente questa lettura, indipendentemente dai generi letterari che preferite, credo che sia una di quelle storie da leggere almeno una volta...e sono sicura che vi conquisterà moltissimo! 

Buona Lettura!

N.

[Recensione] La Ragazza Drago IV I Gemelli di Kuma - Licia Troisi

Titolo: La Ragazza Drago IV I Gemelli di Kuma
Autore: Licia Troisi
Prezzo: € 9,50
Pag: 300
Editore: Mondadori
Giudizio in stelle★★★
Trama
La battaglia finale per la salvezza del mondo è vicina. Per Sofia e i suoi compagni ogni gesto può significare il passo decisivo verso la vittoria o la caduta nell'abisso. Manca un solo Dormiente per riunire la schiera di Draghi della Guardia che un tempo difesero l’Albero del Mondo dalle brame di Nidhoggr, la malvagia viverna, e che ora vivono nei corpi di cinque ragazzi. Accompagnata dal professor Schlafen e dai suoi fedeli amici, Sofia parte per Edimburgo, dove ha percepito la presenza di uno dei frutti dell'Albero. Ma Nidhoggr ha infranto il Sigillo che lo teneva prigioniero e si è impossessato di un corpo umano, un umano che potrà compromettere per sempre l’esito della missione. Nell'impresa più emozionante e pericolosa della sua vita, Sofia affronterà un viaggio che la trascinerà nel ventre della paura, tra le lapidi di un cimitero infestato, la promessa di un antico nemico e una verità insospettabile che la metterà a confronto con la parte più oscura e luminosa di se stessa.

Recensione
Inizio dicendo che adoro la serie de ''La Ragazza Drago'' e anche la sua autrice, Licia Troisi...spero quindi di non essere troppo di parte nel recensirvi questo quarto volume della serie!

Chi di voi ha già letto i precedenti volumi saprà che purtroppo tutta la storia sta giungendo al termine, un grande finale ci attenderà nell'ultimo libro, che bramo tantissimo! Chi invece non sa di cosa io stia parlando, beh, sappia solo che è una delle serie più belle che io abbia letto...una storia attuale, ma allo stesso tempo legata ad un passato che sa di sacro e antico, un passato di draghi, di pace e di battaglie per il potere...

Il racconto scorre velocemente, come anche le pagine sotto gli occhi di un librovoro fantasy come me...adoro i draghi e quindi potete facilmente immaginare quanto sia durato questo libro tra le mie mani...una lettura da divorare in una sera! e tutto da apprezzare...non limitatevi alla trama, ai draghi ma andate oltre...

Davvero avvincente, riesce a tenere il lettore e la sua attenzione legata alle pagine fino alla fine...i draconiani si trovano ad affrontare il loro nemico per eccellenza (o quasi?) ad Edimburgo...non vi dirò se ce la faranno o meno (non voglio assolutamente spoilerare!), vi dico che troveranno l'ultimo frutto e i draconiani che serviranno nell'ultimo volume della grande battaglia finale...due draconiani inaspettati, due gemelli, e un unico bellissimo drago viola, Kuma!

Purtroppo non avendo letto altri libri dell'autrice, tranne ''I dannati di Malva'', non posso farvi un confronto tra i vari personaggi creati dalla Troisi...di sicuro però non appena avrò letto anche il quinto volume, mi metterò a leggere ''Le Cronache del Mondo Emerso'' e non solo...

...spero di avervi incuriosito un po' parlandovi di questo libro che ho amato e che consiglio vivamente a tutti, non solo gli amanti del fantasy, ma a tutti coloro che abbiano voglia di farsi travolgere da una lettura leggera e davvero imperdibile!!!!!!

...l'ultima cosa che vorrei dirvi o per lo meno vorrei farvi ascoltare è proprio una canzone che ho scoperto grazie a questo libro...e ora volume al massimo, chiudete gli occhi e immaginate....immaginate un ragazzo, Ewan, che con una chitarra canta alla nostra Sofia questa poesia!


Buona Lettura e Buon Ascolto!

N.

giovedì 26 dicembre 2013

Tag Naughty or Nice

Buona Sera Lettori,
innanzitutto colgo l'occasione per farvi TANTISSIMI AUGURI DI BUONE FESTE! Chi mi segue anche sulla pagina facebook del blog li ha già ricevuti ieri ;) per tutti gli altri perdonatemi per il ritardo, ma tra il lavoro e le feste imminenti, non ho avuto proprio tempo effettivo per postare qualcosa sul blog in questi due giorni!

Passiamo ora al vero motivo di questo post...avevo sempre osservato da lontano i vari Tag senza mai però esserne stata coinvolta, o almeno così fino ad oggi! Si tratta proprio di un tag in tema natalizio che rimanda al Canto di Natale di Charles Dickens.


Ringrazio di cuore la carissima Gilly del blog Gilly in Booksland che ha pensato a me e mi ha taggato! Grazie Mille e Buone Feste Cara >.<

Ma passiamo alle regole:
1. Ringraziare il blog che vi ha taggato o sul quale avete visto il tag
2. Inserire l'immagine
3. Rispondere alle domande
4. Taggare un minimo di tre blog
5. Visitare i blog taggati e avvertirli 

Domande

* Fino a che età hai creduto a Babbo Natale?
Beh, ora non iniziate a prendermi in giro, ma io a Babbo Natale ci credo ancora! Nonostante i 26 anni suonati, e nonostante spesso sia io l'elfo che va in giro a comprare regali, ci credo davvero che esiste un uomo del genere! Fin da bambina, finti amici e crudeli compagni di classe mi prendevano in giro e non poco per questo, ma io amo sognare che sia vero, e per me lo è al 100%!!!!

* Da piccolo eri un Nice (Buono) o un Naughty (Cattivo)?Non penso che esistano bambini davvero cattivi...tuttavia mi dicono che ero una brava bambina, quindi non corro nessun rischio >.<

* Sei stato buono/a durante questo anno 2013?
Ammetto di essere stata fin troppo buona quest'anno, per vari motivi ovviamente, ma ho cercato di riappacificare la mia anima con il mondo intero, e di abbassare tutte le asce di guerra che avevo alzato...poi però se mi girano, mi girano e ce n'è per tutti!

* Qual è l’azione più cattiva che hai commesso quest’anno?
Nulla sono stata una brava bambina ;)

* Con che frequenza racconti bugie?
Il meno possibile, in primo luogo perchè non sono capace, e poi perchè credo nella verità e nella sincerità delle persone...non ne racconto e pretendo che non me ne raccontino!

* Qual è la più memorabile "buona azione" che tu abbia mai fatto?
Questa è davvero una domanda da un milione di dollari, non credo che sia una buona azione alzarsi per lasciare il posto ad una persona anziana, penso che sia educazione; non credo che sia una buona azione andare a trovare uno zio ricoverato in una casa di riposo e donare sorrisi a tutti i malati che incontri; non credo sia una buona azione l'essere disponibile e cercare di aiutare come si può le persone che chiedono il tuo aiuto...sono tutte cose che fanno parte del mio essere! Quindi fate un po' voi >.<

* Perdono o vendetta?
Dipende! Generalmente sono una persona che non dimentica nulla, quindi spesso anche se perdono un qualcosa, con il tempo mi ritrovo a vendicare la stessa cosa. A volte invece non riesco proprio a perdonare, ma nemmeno a vendicarmi...la vendetta è un piatto da servire freddo, molto freddo! Poi dipende dal danno subito...se mi deludono, il perdono non lo avranno mai...se mi spezzano il cuore nemmeno...ma qui non posso parlare nemmeno di vendetta...

* Quale di questi spiriti sceglieresti per simpatia, virtù e ideali: Fantasma del Natale Presente, Fantasma del Natale Passato, Fantasma del Natale Futuro.
Se devo o posso rispondere di getto come ho fatto fino ad ora, beh, penso proprio che il mio preferito è il Fantasma del Natale Passato...Lui conserva i sapori di ciò che è ormai andato via, anche molto lontano da noi, e a volte avere la possibilità di ritrovare qualche emozione di tempi trascorsi può farti decidere quale strada intraprendere...

I Blog che ho deciso di taggare sono:

[Recensione] Grandi Speranze - Charles Dickens

Titolo: Grandi Speranze
Autore: Charles Dickens
Prezzo: € 6,00
Pag: 384
Editore: Newton Compton
Giudizio in stelle: ★★★★

Trama
Philip, detto Pip, avviato a diventare fabbro del villaggio, si trova a possedere una ingente somma di denaro, donatagli da un misterioso benefattore che lui crede essere Miss Havisham, una donna eccentrica che da quando vive a Londra va talvolta a trovare. La Havisham ha come protetta una ragazza, Estella, che educa con lo scopo di far soffrire gli uomini per vendicarsi di essere stata abbandonata il giorno delle nozze, ragazza di cui Pip si innamora. Si scopre che il vero benefattore è il forzato Magwitch che un giorno Pip aiutò, e che è anche il padre di Estella. La ragazza farà poi un infelice matrimonio, mentre il denaro di Magwitch sarà incamerato dallo stato. Pip fa ritorno al villaggio dove riprende a frequentare una Estella cambiata.

Recensione
Ammetto di aver deciso di leggere questo libro perché incuriosita dall'uscita al cinema del film tratto dalla famosa opera di Charles Dickens. Sono dell'idea che Charles Dickens è uno di quegli autori dei quali leggere almeno un libro una volta nella vita, e siete in una botte sicura, potete sbizzarrirvi scegliendo quello che vi piace di più!

Il primo libro che ho letto di Dickens è stato il famosissimo ''Il canto di Natale''...Mi era piaciuto davvero moltissimo, riconoscendo e apprezzando l'inimitabile stile dickensiano nello descrivere puntigliosamente i paesaggi e i personaggi e non solo...

...lo stile è davvero inconfondibile e naturalmente è stata la prima cosa che ho notato leggendo ''Grandi Speranze''...mi piace davvero moltissimo il suo descrivere tutto minuziosamente, ogni volta che aprivo il libro venivo catapultata in un'Inghilterra del 1860, ed era come se per magia riuscissi ad immergermi completamente in ciò che leggevo...credetemi succede davvero poche volte di avere questa sensazione e di sentirsi completamente coinvolti, soprattutto se si pensa che si tratta di un grande classico! 

...oltre al grande protagonista Philip detto Pip, ci sono continuamente personaggi che entrano in scena  rimangono sospesi a ''mezz'aria'', per poi essere ritrovati a distanza di diverse pagine...non mancano giovani orfani, zii che regalano grandi speranze, amori pieni di passione non contraccambiati, storie impossibili come quella della vita di Miss Havisham (che però non starò a raccontarvi), prigionieri che fuggono, soldi che vengono sperperati, debiti che devono essere ripagati e amicizie che valgono più di tutte le grandi speranze...

...diciamo pure che forse il problema delle opere dickensiane è proprio la quantità di pagine che le compongono...effettivamente questo potrebbe bloccare alcuni giovani lettori che non amano i grandi classici così voluminosi! ma credetemi è una lettura che vale davvero la pena affrontare...molto coinvolgente anche se ci sono diversi punti in cui è più difficile andare avanti perché sembra che la storia sia ferma in un punto di non ritorno, ma non appena supererete queste ''boe'', Dickens vi riconquisterà pienamente e riuscendo a trattenere la vostra attenzione fino alla fine del libro!

Davvero consigliatissimo!!!!!!!

Buona Lettura!

N.

Salotto Letterario #3 Intervista a Marika Cavalletto e Chiara D'Oria

Buon Pomeriggio Lettori!
Eccomi con un altro importantissimo appuntamento con il nostro Salotto Letterario, dove oggi incontreremo Marika Cavalletto e Chiara D'Oria, autrici di ''Lithium'' (qui trovate la mia recensione)

Siete pronti ad addentrarvi nella vita, nei sogni, e nei libri di Marika e Chiara!?!? Possiamo iniziare allora!

Benvenute Marika e Chiara su Leggere Per Sognare, e grazie mille per aver accettato questa intervista!

* Parlateci un po’ di voi: quali sono i vostri hobby, le manie, i sogni nel cassetto e quelli realizzati?
Marika = Frequento l’ultimo semestre del corso di Lingue e Culture per l’editoria e lo studio occupa buona parte della mia giornata, questo comunque non mi impedisce di coltivare la mia passione per la lettura, che ho sin da bambina. Inoltre amo viaggiare, cucinare e andare ai concerti dei miei artisti preferiti. Per quanto riguarda le mie manie, esattamente come Mya (una delle protagoniste del libro) sono una ragazza molto precisa ed organizzata, anche se Chiara direbbe che sono una maniaca dell’ordine. I sogni nel cassetto sono tanti, forse anche troppi. Al momento vorrei continuare gli studi, e quindi trasferirmi, all’estero (possibilmente Gran Bretagna) e magari, in futuro, diventare redattrice per una casa editrice. Per finire, i sogni realizzati? Lithium!
Chiara = Come Marika anche io studio alla stessa facoltà dell’università di Verona e al momento sono molto impegnata a preparare e a scrivere la tesi. Il mio hobby principale è la scrittura. Scrivo da quando ho otto anni e non mi sono mai realmente fermata. Amo leggere e comprare libri e per questo il mio portafoglio mi detesta! Amo molto anche la musica e suonare al pianoforte, anche se ormai non lo faccio più con troppa regolarità. Per finire amo viaggiare con tutta me stessa, al punto che spero di tornare presto in Gran Bretagna e cominciare una specialistica là. Manie? Dovrei fare la lista in ordine alfabetico! Quelle impossibili da nascondere sono: libri, serie TV e caffè!! Per il futuro in generale non ho piani, l’unica cosa certa è che vorrei continuare a scrivere. Infatti anche per me la pubblicazione di Lithium è stata il grande sogno di una vita che si realizzava!

* Oltre alla scrittura, posso facilmente intuire il vostro amore per la lettura! Qual è stato il primo libro che avete letto e quanti anni avevate? Qual è il vostro libro preferito? E l’autore? Quale libro ci consigliereste?
Marika = Il libro che mi ha iniziato alla lettura, da bambina, è stato Il Piccolo Principe, che io ritengo essere un capolavoro. Oggi leggo sia i grandi classici che gli autori contemporanei e il mio autore preferito è Fëdor Dostoevskij. Un libro che consiglierei è La Solitudine dei Numeri Primi di Paolo Giordano.
Chiara = La domanda più difficile in assoluto! Può sembrare strano, dato che mi professo una grande lettrice, ma non ho uno scrittore preferito. Posso affermare senza insicurezze che la saga di Harry Potter è stata quella che sin da subito mi ha avvicinato alla lettura, e per questo devo molto a J. K. Rowling. Per il resto, oggi leggo di tutto, tutti i generi e tutti gli autori; ci sono periodi in cui preferisco i gialli e altri in cui prediligo i classici (specialmente britannici); al momento il genere che mi ha rapito il cuore è il fantasy. Un libro che vorrei consigliare? Non saprei… Posso dire Lithium? Ahahahah! A parte gli scherzi, credo che tutti, almeno una volta, dovrebbero leggere Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen.

Passiamo ora a parlare di ''Lithium''

* Come e quando vi è venuto in mente di scrivere ''Lithium''?
Chiara e Marika: Lithium è nato da un sogno che Chiara ha fatto nel 2007, quando eravamo in terza superiore. La storia è stata poi sviluppata e cambiata nei diversi anni fino a diventare l’opera che è adesso.

* Cosa vi ha ispirato maggiormente durante la scrittura?
Chiara e Marika: Sinceramente non lo sappiamo! Ci sono molti autori (oltre alle serie Tv) che ci hanno insegnato ad amare il genere e molti altri che ci hanno insegnato a scriverlo. Di sicuro Buffy ha avuto un ruolo predominante nello sviluppare alcuni dei personaggi; per quanto riguarda gli scrittori, invece, sicuramente Anne Rice, ma anche tutte le saghe degli ultimi anni. Infine ci sono le canzoni che ascoltiamo, che ci ispirano nell’atto della scrittura stessa (ad esempio quelle dei Linkin Park, Sum 41, Evanescence, Within Temptation e anche Florence & The Machine).

* In quali circostanze sono nati i vostri personaggi e i loro mondi?
Marika e Chiara: Tutti i personaggi di Lithium hanno aspetti e legami con persone che fanno parte della nostra vita; poi le loro caratterizzazioni sono state comunque modificate, riadattate alla storia. Mya e Chrissie sono praticamente le nostre sosia, nonostante alcuni aspetti del loro carattere siano stati inventati. Katherine è nata così: severa, stanca, con quel carattere duro e provato, dopo i dieci anni di lavoro come cacciatrice. Nell’ultimo periodo l’abbiamo però umanizzata, in un certo senso, abbiamo cercato di spiegare come ella fosse prima che questo mondo la imprigionasse e i motivi che l’hanno resa così com’è. William è per Chiara il personaggio più facile e più difficile al contempo da scrivere. Chiara non ricorda come si è sviluppato, forse è sempre stato presente nella sua testa come l’uomo per lei ideale, un uomo che è stato creato o si è sviluppato anche grazie a reali esperienze di vita, ma anche così dannatamente perfetto nella sua complessità da non poter esistere. Per finire, Dorian è stato creato per Mya. Lui era l’unica persona in grado di conoscerla veramente, l’unica che fosse in grado di tenerle testa grazie al suo carattere forte ed ironico.

* Con quale personaggio siete particolarmente in sintonia? Quale vi somiglia di più? E perché?
Chiara e Marika: Mya e Chrissie sono intimamente legate a noi: pensano come noi, agiscono come noi e vivono una vita parallela alla nostra. La differenza? Loro hanno il Destino contro.
Chiara: Chrissie mi assomiglia più di quanto non vorrei. I suoi pensieri sono i miei, così come anche ogni suo minimo e fastidioso difetto. Scriverla è stato un’auto-critica continua. Naturalmente le esperienze sono molto diverse, ma in ognuna di essere c’è un qualcosa di familiare che l’avvicina a me.
Marika: Condivido praticamente tutte le passioni di Mya e in lei c’è la mia parte razionale. Quello che le invidio è la svolta che è riuscita a dare alla sua vita e il coraggio che ha trovato dentro di sé per cambiarla.

* Quale autore/autrice vi ha spronato nell'iniziare questa avventura da scrittrici?
Chiara: Ho iniziato a scrivere quando avevo otto anni. Il mio primo libro (così lo chiamavo io, anche se era composto solo da quattro facciate) era un fantasy-storico, legato alle avventure di questa bambina nell’Antico Egitto. Non ho la più pallida idea del perché abbia improvvisamente deciso di iniziare questa avventura, né chi sia stato l’artefice che mi ha spronato a seguire questa mia passione!
Marika: Ho iniziato a scrivere a sedici anni, quando Chiara mi ha proposto di diventare co-autrice del romanzo che sarebbe poi diventato Lithium. Non mi sono però mai lasciata influenzare dagli autori che leggo, scrivo semplicemente nel modo che ritengo più adatto a comunicare le emozioni dei personaggi.

* Come affrontate questa nuova vita alle prese con lettori, fan, e case editrici?
Marika e Chiara: Per cominciare dovremmo dire che non siamo ancora completamente consapevoli del fatto di aver pubblicato un libro. Questo è stato un sogno per così tanto tempo che ci è difficile ora comprendere che è stato realizzato! Interviste, recensioni e presentazioni sono tutt’ora novità, novità piacevoli, entusiasmanti ed incredibili. Sicuramente la cosa che ci ha maggiormente stupito ed eccitato è stato il fatto che altre persone abbiano realmente deciso (di loro spontanea volontà) di leggere il libro, di amarlo, quando, fino a qualche mese fa, lo leggevano solo i nostri più cari amici.

* Quale è stata la cosa più bella che vi è stata detta o scritta da un lettore che ha letto il vostro lavoro, e quale la più brutta?
Chiara e Marika: Naturalmente sono molte le persone che ci hanno reso felici tramite una recensione o anche un semplice commento. Amiamo soprattutto quando i lettori s’innamorano dei nostri personaggi, perché in un certo senso si legano anche a noi come scrittrici. La cosa più brutta che ci è stata detta? Forse una recensione scritta qualche giorno fa da una blogger, la quale ha criticato alcuni aspetti del libro del tutto inesistenti, come se non avesse afferrato a pieno il significato del testo o come se, peggio ancora, non lo avesse letto davvero!

* A che genere di pubblico consigliereste il vostro libro?
Marika e Chiara: Lithium non è stato scritto solo per alcune persone. Logicamente gli amanti del genere paranormal romance o urban fantasy lo apprezzeranno, ma il nostro è un libro anche ironico e in alcune scene anche molto profondo. In generale lo consigliamo a chi ama ridere ed affezionarsi ai personaggi, a chi cerca qualcosa di alternativo.

* Quali programmi avete per il vostro futuro? E per quello da scrittrici?
Chiara e Marika: Per quanto riguarda il nostro futuro da studentesse, entrambe vorremmo trasferirci e studiare all’estero, finendo per lavorare nel campo editoriale; d’altra parte, continueremo a scrivere! Al momento, oltre alla saga di St. Jillian, è in fase di preparazione un altro romanzo, di cui forse è ancora troppo presto parlare!

* Quando potremo vedere la pubblicazione del continuo della serie di ''Lithium''? Siamo curiosissimi!!!
Marika e Chiara: Lo schema di Iridium, il secondo libro della quadrilogia, è già stato deciso e al momento l’opera è in fase di scrittura. A causa dei tantissimi impegni (fra cui la futura laurea a marzo), non siamo ancora certe di quanto altro tempo ci vorrà per terminarlo, sicuramente verrà pubblicato nei primi mesi del 2014. La data esatta inoltre dipende anche da quanto si prolungherà la scrittura dell’altro nuovo, misterioso romanzo.

* Volete aggiungere qualcosa?
Chiara e Marika: Naturalmente vorremmo ringraziare il blog e soprattutto Nicole per esserci stata così vicina in questo periodo. Inoltre ci auguriamo che Lithium vi sia piaciuto e che i lettori della saga continuino ad aumentare, in modo che St. Jillian diventi una casa anche per tutti voi!

* Volete fare un saluto ai lettori di Leggere Per Sognare?
Chiara e Marika: Con la speranza di risentirci presto, vi auguriamo una buona lettura e vi ringraziamo tantissimo per averci seguito in questa nostra avventura.

Grazie mille per avermi concesso questa curiosa intervista! Buon Lavoro! 

Spero tanto che questa intervista vi abbia entusiasmato quanto me, e che presto leggiate il romanzo di Chiara e Marika, sempre che non l'abbiate già fatto!!!!

Buona Lettura e Un Grazie ad entrambe!

N.

mercoledì 25 dicembre 2013

WWW Wednesdays #41

...ed eccoci con il curioso appuntamento del mercoledì, che ho scovato sul blog americano Should Be Reading, e così perchè non riproporvelo!?!...è una rubrica molto semplice e carina a cui tutti potete partecipare, rispondendo a queste domande!

-What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)
-What did you recently finish reading? (Cosa hai appena finito di leggere?)
-What do you think you'Il read next? (Quale sarà il prossimo libro che leggerai?)

* Cosa stai leggendo?
...davvero una bella scoperta che sto letteralmente divorando, non vedo l'ora di concluderlo per potermi dedicare ad una recensione davvero spettacolare!
* Cosa hai appena finito di leggere?
...entusiasta di questa lettura, sto preparando una recensione con i fiocchi!!! Preparatevi >.<
* Quale sarà il prossimo libro che leggerai?
...ecco due dei prossimi libri che leggerò durante queste vacanze natalizie! Mondi fantastici che mi aspettano e nei quali non vedo l'ora di buttarmici a capofitto...moltissime letture mi aspettano...senza contare i libri che spero di ricevere in questi giorni ;) 

Buona Lettura e Buon Natale!

N.

martedì 24 dicembre 2013

A Christmas Carol...

Buon Giorno Lettori,
avete già impacchettato tutti i regali librosi? o siete ancora in alto mare!?!

Dopo il successo di Halloween, autrici e autori si riuniscono per creare un'altra fantastica offerta imperdibile! Dal 23 al 27 dicembre potrete acquistare alcuni bellissimi romanzi a soli € 0,99!!! Non in tutti gli store troverete gli ebook a prezzo così basso, per molti titoli lo sconto verrà applicato su tutti gli stores, mentre per altri il romanzo scontato si potrà trovare solo su Amazon e Kobo.


Ecco i titoli che troverete a soli € 0,99:
* "Hunted" di Angela C. Ryan
* "I protettori dell'oracolo - Buio" di Patrisha Mar
* "Dryadem" di Marie Albes
* "Il regno dell'acqua" di Cristina Cumbo
* "Light & Hope" di Rossella Modugno
* "The unvelied covenant" di Rossella Modugno
* "Il cristallo di Necros" di Paolo Parente 
* "Bianco e Nero parte I" di Marina P. Pieroni
* "La leggendaria guerriera - Rinascita di una Dea" di Aurora Ballarin
* "La maschera nera" di Virginia Mandolini
* "Il ragno e l'iguana" di Elisa Vangelisti
* "Energie dalla galassia" di Luca Rossi
* "Cara cognata, ti odio" di Corinne Savarese
* "Il cuore e la maschera" di Daniela Jannuzzi 
* "Righe d'amore" di Malia Romance
* "Il sapore del proibito" di Catherine BC
* "Rossa come la passione" di Ella Gai
* "Nera come la lussuria" di Ella Gai
* "Bianca come la purezza" di Ella Gai
* "Bugie - L'essenze delle ombre: nebbia" di Elisa Gentile

Romanzi bellissimi, che sapranno conquistarvi non solo per il prezzo ma per la bellezza dei loro contenuti e per la capacità degli autori! Io corro a prendermene qualcuno, sperando che voi facciate lo stesso...

Buona Lettura e Buon Natale!

N.

Teaser Tuesdays #41

Buona Sera Lettori!!!
...eccomi con una nuova puntata di Teaser Tuesdays (in versione autunnale!!!), la rubrica del martedì ideata da MizB del blog Should Be Reading!

Potete partecipare tutti e farlo è davvero semplicissimo...basta seguire queste poche regole:
-Prendi il libro che stai leggendo
-Aprilo ad una pagina a caso
-Trascrivine un breve pezzo evitando spoilers
-Riporta titolo e autore del libro

* ''Stirpe Angelica'' di AA.VV.
''Il fondo del sentiero era nascosto da qualche centimetro d'acqua limacciosa. Galleggiavano qua e là una bottiglia, una lattina, un pesce morto. ''Non sarà pericoloso?'' domandai. L'amica, che mi precedeva di alcuni passi, parlò senza voltarsi: ''Conosciamo la strada. Sappiamo che non ci sono buche o avvallamenti. Gli argini terranno ancora per qualche ora. Là in alto, sul ponte intendo, non c'è acqua. Direi che possiamo stare tranquilli''. Si chinò e scostò con la mano guantata un ramo di salice che le si era impigliato a una caviglia.'' (pag. 122)

Buona Lettura!

N.

mercoledì 18 dicembre 2013

WWW Wednesdays #40

...ed eccoci con il curioso appuntamento del mercoledì, che ho scovato sul blog americano Should Be Reading, e così perchè non riproporvelo!?!...è una rubrica molto semplice e carina a cui tutti potete partecipare, rispondendo a queste domande!

-What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)
-What did you recently finish reading? (Cosa hai appena finito di leggere?)
-What do you think you'Il read next? (Quale sarà il prossimo libro che leggerai?)

* Cosa stai leggendo?
...ho iniziato questo libro proprio oggi, ma non voglio sbilanciarmi più di tanto per il momento, aspetterò di averlo concluso per darvi il mio giudizio ;) ma avete visto che copertina deliziosa!?!?!? Impossibile resistere...
* Cosa hai appena finito di leggere?
...conclusa questa lettura, penso che non potrò non prenderne una copia tutta per me da sottolineare e da aprire e leggere ogni volta che ne avrò bisogno! Davvero delizioso, e non ci crederete ma c'è tutto ciò che potevo aspettarmi da Ligabue! Tra poco ne troverete la recensione!
* Quale sarà il prossimo libro che leggerai?
...ecco due delle mie prossime letture ;) piano piano sto recuperando, e in vista delle vacanze di Natale mi butterò letteralmente in questi mondi fantastici, dai quali uscire sarà difficilissimo, già lo so! >_<

Buona Lettura!

N.