giovedì 29 settembre 2016

[Recensione] "Il problema è che ti amo" di Jennifer L. Armentrout

Titolo: Il problema è che ti amo
Autore: Jennifer L. Armetrout
Editore: Tre60
Formato: cartaceo
Pagine: 450
Prezzo: € 16,40
Terminato di leggere il 22/08/2016
Giudizio in stelle: ★★★★★

Trama
Da quattro anni, il silenzio è lo scudo che la protegge dal resto del mondo. Circondata dall'affetto dei nuovi genitori adottivi, Mallory Dodge ha cercato di superare i traumi del passato, di convincersi di non avere più bisogno di essere invisibile, ma le cicatrici dell’anima bruciano ancora e non le permettono di dimenticare. Ecco perché dover frequentare l'ultimo anno di liceo in una scuola pubblica, dove sarà costretta a uscire dal guscio, la terrorizza. Tuttavia è proprio a scuola che accade l’inaspettato: tra i suoi nuovi compagni c’è Rider Stark, l’unico raggio di sole nella sua infanzia da incubo, il ragazzo che in più di un'occasione l'ha protetta dalla violenza del padre affidatario. Rider però è cambiato: ha un atteggiamento arrogante, una pessima reputazione e pare che sia invischiato in una rete di cattive compagnie. Anche se, dietro quella maschera da sbruffone, Mallory riconosce ancora il suo eroe d’un tempo… un eroe per di più molto affascinante. Eppure gli anni trascorsi lontano da Mallory hanno segnato profondamente Rider, che ben presto si troverà davvero nei guai. E Mallory sarà la sola a poter fare la differenza. Ma riuscirà a far sentire la propria voce e a battersi per il ragazzo che ama, o la paura la farà tacere per sempre?

Recensione
Cari lettori, oggi vi parleró del romanzo della Armentout pubblicato da Rizzoli nel mese di luglio. Quindi una bellissima novità!

Il romanzo narra la storia travagliata di Mallory e Rider: entrambi da piccoli dati in affido alla famiglia sbagliata, sono soggetti a soprusi dal capofamiglia, fino a quando finalmente la situazione cambia (non staró certamente a raccontarvi come!). 
La loro vita inizialmente intrecciata, si divide bruscamente per poi intrecciarsi nuovamente 4 anni dopo. Entrambi sono cresciuti, ma basta uno sguardo per comprendere quanto uno abbia realmente bisogno dell'altro per vivere, nonostante la giovane età.

La storia mi é davvero piaciuta molto, é emozionante al punto giusto e l'autrice riesce a non cadere mai nella banalità. Ammetto che non avevo mai avuto il piacere di leggere un suo romanzo e che scoprirla, grazie a questo libro, me l'ha fatta apprezzare moltissimo.

La storia é narrata dalla voce femminile di Mallory, ma non temete ci saranno moltissimi passaggi nei quali si potrà scorgere il vero animo di Rider. Non potrete non amarli! 
Tante saranno le emozioni che questa lettura vi regalerà: non mancheranno momenti di ilarità, di passione, di riflessione e di tristezza! 
Il mix che crea l'autrice é semplicemente esplosivo! Pronto per lasciare traccia nel cuore del lettore!

Assolutamente da leggere! Considerate che il ritmo é molto incalzante e che non riuscirete a staccare gli occhi dal romanzo, data la voglia che avrete di saperne continuamente di più.
Io l'ho letto in un giorno e lo rileggerei subito! 

Autore
Jennifer L. Armentrout (Martinsburg, 11 giugno 1980) è una scrittrice statunitense di libri fantasy e urban fantasy. Il New York Times ha inserito alcuni dei suoi lavori nella lista dei Best Seller. È considerata un'autrice trasversale, in grado di mantenere contatti con case editrici indipendenti, con case editrici tradizionali e muovendosi anche all'interno del self-publishing (autoedizione). Ha anche scritto diversi libri con lo pseudonimo di J. Lynn. La Sierra Pictures ha acquistato i diritti cinematografici del romanzo Obsidian, primo libro della saga Lux.
Buona Lettura!

N.

1 commento:

  1. wow quanto voglio leggere questo romanzo il prima possibile *_*

    RispondiElimina