sabato 13 maggio 2017

[Recensione] "Ruin Me. Ogni volta che mi spezzi il cuore" di Danielle Pearl

Cari Lettori,
con grande entusiasmo oggi vi parlo di "Ruin Me" di Danielle Pearl. Un romanzo davvero imperdibile!!!


Ruin Me. Ogni volta che mi spezzi il cuore
Danielle Pearl




Editore: DeAgostini
Prezzo: Rigido 14,90 € Ebook 6,99 €
Pagine: 503
Terminato di leggere il: 11/05/2017

Trama: Il primo amore non si scorda mai. Eppure, la bellissima Carleigh Stanger combatte da tempo con se stessa per dimenticare i meravigliosi ricordi vissuti con Tucker Green, il suo ex fidanzato. Lui la detesta, e non vuole più saperne di lei dopo quello che è successo tra loro. Ma ora che il liceo è finito e una nuova vita al college sta per cominciare, Carl è sicura di potersi finalmente lasciare tutto alle spalle. Una volta al campus, però, le cose non vanno come si è immaginata e una sera, durante una festa, Carl si ritrova per caso faccia a faccia con Tucker. I ricordi riaffiorano potenti, e l'attrazione che ancora li lega li travolge più forte che mai. Tucker sa di avere davanti una manipolatrice, ma non riesce a controllare il suo desiderio. E così che il passato torna a perseguitare entrambi, costringendoli a prendere una decisione molto difficile, e a fare cose che non avrebbero mai voluto. Tra passioni esasperate e segreti inconfessabili, Carl e Tuck cercano di mettere un freno alla loro storia. Ma è davvero quello che vogliono?

Recensione

Carl e Tuck: il primo amore, il primo bacio, la prima volta, la passione ma anche la prima delusione, l'odio verso la persona amata, la voglia di allontanarla il più possibile e il non riuscirci! Loro sono tutto questo! Oltre ad essere i protagonisti di questa meravigliosa storia.

Devo essere sincera, ormai mi conoscete abbastanza per sapere che ho scelto di leggere questo romanzo d'impulso: una bella copertina e una bella trama e di nuovo una bella copertina avevano attirato moltissimo la mia attenzione! Resistere è stato impossibile. Ed incredibile ma vero non mi sono per niente pentita della mia scelta.

Come accennato, Carleigh, nota come Carl, è una dei due protagonisti del romanzo: diciottenne, iscritta al college che cerca disperatamente di lasciarsi alle spalle il suo passato, compreso l'ex fidanzato. La sua storia non è tutte rose e fiori: il padre, con il quale aveva un bellissimo rapporto, viene arrestato quando Carl ha meno di 6 anni; la madre è incapace di fare da genitore e pensa solo a divertirsi con viaggi in tutto il mondo a spese del marito e al tutto si aggiunge Tucker che dopo averle dichiarato il proprio amore la lascia pensando di aver davanti a sè una manipolatrice bugiarda e...insomma peggio non poteva proprio andare.

Ma Carl è forte, è una di quelle donne che internamente sono spezzate in mille pezzi ma esteriormente cercano di nascondere il dolore che provano. Forse la via d'uscita, il modo per superare tutto questo dolore è il college, se non fosse che Tucker frequenta lo stesso campus ed evitarlo sembra più difficile del previsto.

Tucker, che conoscerete e amerete come Tuck, è un giocatore di lacrosse con in mano una borsa di studio sportiva che gli permette di andare al college. E' un po' angelo e un po' diavolo. E' il tipico sbruffone da bevute ma allo stesso tempo riesce ad emozionare e far battere anche il cuore più duro. Anche la sua storia è tragica: ha infatti perso il padre quando ancora era niente più di un bambino, ma non è solo questo che lo ha segnato profondamente...sono stati le motivazioni e le circostanze con le quali il padre è venuto a mancare che lo tormentano e che troppo presto rovineranno il suo rapporto con Carl.

Ma non voglio dirvi altro della storia!
Il romanzo è un continuo prendersi e lasciarsi, un andare e venire, un amore e odio tra Carl e Tuck.
Ci sono troppe incomprensioni tra loro, così come troppi sguardi rubati e troppa passione. E' tutto talmente forte e coinvolgente che riuscirete a sentirne le vibrazioni, a captarne la passione e anche ad avvertire la loro tensione. Insomma non potrete non farvi conquistare!
Quei due si appartengono a tutti gli effetti, è inutile girarci intorno! Non vi dico quante volte avrei voluto "metterci lo zampino" e parlare con loro per dirgli chiaramente in faccia "Ma non vi rendete conto di quanto vi amate????". Ma per fortuna non sono io l'autrice altrimenti non sarei riuscita a tormentarli per quasi 500 pagine e il libro non esisterebbe!

La storia è narrata sia da Carl che da Tuck, i capitoli sono studiati in modo tale da raccontare sia la situazione attuale che stanno vivendo, sia il passato che li ha plasmati e gli ha permesso di arrivare al punto di stallo in cui si ritrovano. Tutto è perfettamente armonioso e nulla è lasciato al caso. Lo stile della narrazione è semplice e molto scorrevole. Sono sicura che divorerete questo libro!
L'unica nota negativa della storia riguarda l'età dei protagonisti: sono decisamente più grandi dell'età che gli viene data nel romanzo, le loro esperienze, i sentimenti e anche la passione che provano è di gran lunga poco adatta a dei ragazzi di appena 18 anni! Ma diciamo che è una cosa sulla quale si può benissimo sorvolare!

L'autrice è stata una bellissima scoperta! Ma dov'è stata nascosta fino a questo momento!?!?! Spero di poter leggere presto un altro dei suoi lavori ^-*

Assolutamente consigliato!!!

N.

1 commento:

  1. Sono contenta che ti abbia conquistata! Io sono titubante se leggerlo o meno, chissà :3

    RispondiElimina