mercoledì 20 febbraio 2019

[Recensione] "Prometto di amare" di Pedro Chagas Freitas

Cari Sognalettori,
oggi vi parlo del nuovo romanzo di Pedro Chagas Freitas. Se avevate già conosciuto e amato questo autore con il romanzo "Prometto di sbagliare" non potrete assolutamente perdervi questo libro.

Prometto di amare
Pedro Chagas Freitas




Editore: Garzanti
Prezzo: Rigido 16,90€ Ebook 9,99€
Pagine: 311
Pubblicato il: 07/02/2019
Terminato di leggere il: 16/02/2019

Trama: Sulla panchina, al centro esatto della piazza avvolta dal chiacchiericcio indistinto dei passanti, è seduto un uomo. Sulle gambe un taccuino da cui non si separa mai. Aspetta il momento giusto per aprirlo e annotare gli abbracci più belli di cui è testimone silenzioso. È questo che fa da più di trent'anni: andare a caccia di tutte le braccia che si incontrano e che, quando si stringono, raccontano una storia. La storia del legame inscindibile tra un genitore e un figlio. Quella della riconciliazione tra due fratelli, rimasti separati troppo a lungo. O, ancora, quella della passione che unisce due amanti in un eterno presente da cui non vorrebbero più uscire. Stralci di vita colti in un istante di muta perfezione che parla di amori unici e irripetibili. Perché l'amore è molto più di un segno su un grafico o di una voce nel dizionario. L'amore è un mistero inconoscibile, una dolce pazzia che si insinua in noi per non lasciarci più. È una forza che elude etichette e definizioni, assumendo ogni volta forme diverse: gioia, sogno, felicità. Un balsamo in grado di lenire il dolore e curare le ferite più profonde. Un'esperienza totalizzante che ci costringe a rimettere in discussione le nostre scelte e a trovare il coraggio di mettere a soqquadro il nostro mondo per renderci conto di chi siamo e di quello che ancora abbiamo da dare. E allora, per conoscere questa straordinaria emozione, basta imparare a buttarsi, a rischiare il tutto e per tutto senza pensarci troppo, ad aprire il cuore anche quando nessuno sembra avere la chiave giusta per entrare. Pazzo è chi non si abbandona alle promesse dell'amore.

Recensione

Premetto che è il primo romanzo che leggo di questo autore e che, senza troppi giri di parole, mi ha conquistata sin dalla prima pagina. Ho amato tutto di questa storia, o meglio di questo insieme di storie, che ho letto con il cuore e la mente completamente spalancati. Le parole dell'autore mi hanno colpito sin dall'inizio e, tra alti e bassi, mi hanno lasciato inerme come se fossi stata travolta da una mareggiata. 

Non pensate a questo libro come ad un romanzo vero e proprio perchè tutto è tranne che un romanzo. E' un agglomerato di storie, di esperienze, di avventure ma soprattutto di emozioni: sarete travolti da infinite sensazioni pagina dopo pagina e non riuscirete più a uscirne fuori. Vi sentirete spiazzati e, per tutta la durata della lettura, avrete la reale percezione delle parole che toccheranno il vostro cuore e il vostro animo nel più profondo.
Nella vita ci sono tre cose essenziali: amare, essere amati e un’altra cosa che mi sono dimenticato.
Più che un romanzo lo giudico come un saggio, un viaggio interiore nell'anima del lettore alla ricerca dei significati più reconditi dell'amore. "L'amore che move il sole e l'altre stelle" per citare Dante, l'amore vero, l'amore sofferto, l'amore tra padre e figlio, l'amore tra genitori, l'amore tra amanti, l'amore che fa male, l'amore di cui abbiamo bisogno, l'amore per la natura, l'amore per noi stessi e molto altro ancora. Tutto ruota intorno alla più grande invenzione di sempre: l'amore!

Vi emozionerà, vi farà piangere, vi terrà con il fiato sospeso e più volte sentirete una morsa stringersi intorno al vostro cuore ma soprattutto vi offrirà degli importantissimi spunti di riflessione ai quali non potrete sottrarvi per nulla al mondo. Se leggendo questo libro non vi sentirete coinvolti allora non avete capito nulla dell'amore oppure non avete mai avuto modo di provare l'amore vero.
Ama ciò che ti fa vedere con occhi diversi, ciò che ti fa amare con occhi diversi. Ama ciò che si trasforma in te. Ama ciò che ti trasforma in te.
Il viaggio nel quale resterete coinvolti alla riscoperta dell'amore - concedetemi questa ripetizione - vi permetterà di accedere a nuovi orizzonti mai esplorati e vi consentirà di dare un senso nuovo ad un sentimento sino ad ora provato. Più volte mi sono sentita talmente travolta dalla lettura che non riuscivo a capire dove iniziava il libro e dove finivo io. 
L'analisi del sentimento più agognato e più celebre di tutti i tempi vi permetterà di guardare le cose con occhi diversi. 

E' sicuramente un libro di formazione, quasi una "Bibbia" dell'amore, un vademecum per cuori erranti e per coloro che sono innamorati dell'amore, un manuale di istruzioni da leggere e rileggere. Ogni parola, ogni pagina, ogni capitolo hanno un compito ben preciso e, purtroppo, non riuscirete ad apprezzarlo pienamente subito, forse proprio perché alcune situazioni e amori narrati non sono quelli in cui vi ritrovate in questo momento, ma è uno di quei libri da tenere a portata di mano in modo tale da rileggere in qualsiasi momento qualche capitolo che potrebbe fare a caso vostro. Della serie ogni cosa a suo tempo.
Amare è un lavoro a tempo pieno. Un impegno senza eguali: bisogna comprendere, bisogna assimilare, bisogna abbracciare, bisogna baciare, bisogna cercare ciò che spesso non si trova, bisogna trovare ciò che spesso non si vorrebbe trovare e che perciò non si è mai cercato, a volte bisogna ridere, a volte bisogna piangere, a volte fuggire, a volte difendere, a volte attaccare, a volte ingelosire, a volte essere gelosi, a volte tentare, a volte riuscire. Uffa. Amare è costituito dal novantanove per cento di lavoro e dall'un per cento di piacere – e alla fine dei conti, quando si ama, si comprende che anche questo novantanove per cento di lavoro è un piacere, che meraviglia.
Anche se questo libro è stato capace di conquistarmi e di emozionarmi tantissimo ho assegnato a questa lettura "solo" 4 stelline anziché 5: non pensate che sia di colpo diventata una snob di parole ma la mancanza di una storia reale che facesse da filo conduttore e da legante tra le esperienze e i sentimenti di cui si parla nel libro mi ha deluso un po'. La trama racconta una storia che non viene però ripresa realmente nel libro e questa cosa ha rappresentato per me una grande lacuna letteraria: capiamoci, se volevo leggere delle poesie o frasi sull'amore avrei avuto tutta un'altra aspettativa. Mi sono sentita ingannata anche se ho amato totalmente il contenuto dell'intero saggio.

Lo stile dell'autore è frizzantino e profondo, capace di travolgere anche il lettore e l'amante più scettico. Le descrizioni sono numerose, le parole taglienti ancora di più ma si sa che quando si parla di amore e sentimenti non c'è assolutamente tempo per giri di parole inutili. Il linguaggio utilizzato è semplice anche se non c'è niente di semplice nel comprendere l'amore. 
Amare è anche sapere che le fiabe non esistono, eppure viverle lo stesso: vuoi essere ogni giorno il mio principe disincantato?
L'autore è stato una vera scoperta, il suo stile e il modo spigliato e spontaneo con cui parla dell'amore mi ha conquistato e incuriosito moltissimo. Spero di poter recuperare presto il primo romanzo dal quale mi aspetto davvero moltissime cose ed emozioni! 

Lasciatevi incantare dall'amore e dalle parole racchiuse in questo libro, lasciatevi emozionare e innamoratevi di nuovo. Le parole vi trascineranno in un mondo pieno d'amore e vi permetteranno di guardare tutto con occhi nuovi. Siete pronti per questo viaggio?

Assolutamente da leggere!
N.

martedì 19 febbraio 2019

Teaser Tuesday #4 [2019]

Cari Sognalettori,
...eccomi con una nuova puntata di Teaser Tuesday, la rubrica del martedì ideata da MizB del blog Should Be Reading!

Potete partecipare tutti e farlo è davvero semplicissimo...basta seguire queste poche regole:
-Prendi il libro che stai leggendo
-Aprilo ad una pagina a caso
-Trascrivine un breve pezzo evitando spoilers
-Riporta titolo e autore del libro

* "Imperfetti sconosciuti" di Daniela Volontè
❝Dopo aver conversato con Jacopo, mi accorgo che la mia pausa è durata fin troppo, così attraverso la strada e torno al lavoro. Ho un solo pensiero persistente nella testa: abita a Milano. La stessa città in cui io trascorro quasi tutte le mie giornate. Mi è preso un colpo, quando ha fatto riferimento all'installazione con cui quest'anno hanno addobbato la Rinascente per la fashion week. Per settimane sono passata davanti a quelle maschere tutte colorate che di sera, illuminate da appositi fasci di luce, spiccavano più che mai. L'idea che lui abbia visto le stesse cose e nello stesso periodo in cui le ho guardate io, mi provoca una strana sensazione...Forse, per una frazione di secondo, in un giorno qualsiasi ci siamo anche incrociati proprio su quella strada.❞

Buona Lettura!
N.

lunedì 18 febbraio 2019

[Anteprima] Libri in uscita dal 18 al 24 febbraio 2019

Cari Sognalettori,
come ogni lunedì oggi vi mostro alcune delle uscite più interessanti della settimana.
C'è davvero l'imbarazzo della scelta e come sempre io vorrei leggerli tutti. Sono sicura che il romanzo di Gowar, "La sirena e Mrs Hancock", saprà regalarci tantissime emozioni! Così come anche "Giorni meravigliosi" della Stuart dedicata al rapporto tra un padre e una figlia. Da scoprire sono "Una bugia per farti innamorare" della Storm, "Il principe cattivo" della Flite"Big Rock" della Blakely e "La mia fame è troppo amore" della Chaffee Non saprei da quale iniziare!
Si passa poi ad un thriller psicologico complesso e pieno di suspence: il romanzo della Perks finisce direttamente nella mia lunghissima wish list. Mi incuriosisce davvero moltissimo!
"Il palazzo dei sogni perduti" della Betts sarà una delle mie prossime letture ^-*
La Gamberale torna con un romanzo dedicato all'abbandono ed infine, non certo per importanza, torna il maestro dell'horror Stephen King con un romanzo nel quale cerca di dare un senso e diverse risposte alla società in cui viviamo. Personalmente non lo amo molto, ma sono sicura che i fan apprezzeranno questa uscita.
Ora lascio la parola a voi: con quale romanzo vorreste iniziare questa settimana?!?

La sirena e Mrs Hancock racconta con sguardo sognante un mondo dai contorni fantastici gremito di personaggi tanto reali quanto indimenticabili, un mondo pieno di quell'intensità di cui solo le passioni umane sono capaci.
«Affascinante, emozionante, divertente, commovente: questo romanzo vi farà piangere, vi farà ridere, vi ammalierà con il suo canto: sarà impossibile restarne lontani. La sirena e Mrs Hancock è straordinario».

La Sirena e Mrs Hancock
Imogen Hermes Gowar






Editore: Einaudi
Prezzo: Rigido 20,00€ Ebook 10,99€
Pagine: 471
Data di pubblicazione: 19/02/2019

Trama: È il settembre del 1785 quando Jonah Hancock, mercante inglese figlio di mercanti inglesi, quarantacinque anni, cranio spelacchiato e vestiti di lana pettinata, riceve in dono una sirena. Certo, non è proprio un regalo e nemmeno una sirena nel senso piú romantico del termine: è piú che altro un corpo mummificato di essere marino che gli è costato una nave. Ma a rassicurare Mr Hancock del valore dell'investimento c'è il lungimirante capitano Jones, responsabile della compravendita. E a trasformare quella creatura in una fonte di lucro ci pensa Mrs Chappell, l'avveduta tenutaria di un bordello di lusso: che abbia gambe o squame, una ragazza indifesa nuova in città a lei non può sfuggire. Per la madama non è difficile convincere il mite Mr Hancock ad affittarle la sirena come arredo per incuriosire i clienti della sua casa di piacere. Ed è proprio in quel luogo di libidinosa perdizione che Jonah Hancock si perde, non tra le vie del peccato, bensí negli occhi di Angelica Neal. Il suo corpo è senza segreti per chi ha avuto l'onore di essere suo cliente - o per chi ne ha ammirato il ritratto esposto all'Accademia -, ma il suo cuore non è altrettanto prodigo. Spietata e impertinente, Angelica promette a Mr Hancock che cederà alle sue avance solo in cambio di un nuovo esemplare, suadente e fatale, di sirena. Ma i desideri hanno spesso conseguenze impreviste. Per esempio, possono essere esauditi. Dal centro di un'affascinante Londra georgiana, passando per moli nebbiosi, oscuri quartieri popolari e bordelli sfavillanti, fino ai mari perigliosi che nascondono creature magiche e misteri evanescenti: in questo viaggio senza precedenti Angelica e Mr Hancock vivranno un'avventura straordinaria alla scoperta dei segreti sepolti negli abissi del cuore
Giorni meravigliosi è un libro sul diventare grandi, sul rapporto bellissimo tra un padre e una figlia, sull'importanza di mantenere la capacità di stupirsi di fronte alla vita.

Giorni meravigliosi
Keith Stuart






Editore: Corbaccio
Prezzo: Rigido 20,00€ Ebook 9,99€
Pagine: 460
Data di pubblicazione: 21/02/2019

Trama: Tom, padre single di Hannah, è il direttore del piccolo teatro di una cittadina inglese dove, tutti gli anni nello stesso giorno, viene messo in scena uno spettacolo dedicato proprio ad Hannah: è un momento attesissimo che, anno dopo anno, rende la sua infanzia indimenticabile. La prima rappresentazione aveva avuto luogo quando Tom aveva scoperto che la piccola Hannah era affetta da una grave patologia cardiaca che molto probabilmente non le avrebbe consentito di vivere a lungo. E aveva chiesto ai suoi amici attori di far vivere alla figlia un’esperienza straordinaria. Adesso Hannah è diventata una splendida ragazza di quindici anni e le sue condizioni di salute stanno lentamente ma inesorabilmente peggiorando, ma quando scopre che il «suo» teatro rischia di chiudere definitivamente per ragioni finanziarie, combatterà con tutte le sue forze a fianco del padre perché, anche grazie a un piccolo teatro, la vita possa mantenere un pizzico di magia.

Una bugia per farti innamorare
Victory Storm






Editore: Newton Compton
Prezzo: Ebook 0,99€
Pagine: 112
Data di pubblicazione: 19/02/2019

Trama: Può, una semplice bugia, trasformarsi nella più bella storia d’amore? Sutton è a un passo dalla laurea, quando sua sorella Chloe s’iscrive alla stessa università, portando scompiglio nella sua vita già divisa tra l’impegno come femminista e attivista per i diritti civili e il suo segretissimo blog che usa per portare a galla scandali legati agli studenti del campus. Come se non bastasse, Chloe perde subito la testa per Adrian Chase, promessa olimpica del nuoto e oggetto del desiderio di tutte le ragazze, facendo subito preoccupare il padre che chiederà aiuto alla figlia maggiore. Prima che se ne renda conto, Sutton si ritroverà così a fingere di essere innamorata di Adrian, fino ad arrivare a sedurlo pur di tenerlo alla larga dal fragile cuore della sorella. Peccato che Adrian non è chi lei pensa che sia…
«Hai presente quando finisci un libro e vorresti essere amico dell’autore per chiamarlo al telefono e chiedergli… notizie di quello schianto del protagonista?»
«Leggere non è mai stato così sexy.»
«Come è possibile che non avessi ancora letto Nora Flite? Per fortuna ho rimediato e non smetterò più!»

Il principe cattivo
Nora Flite






Editore: Newton Compton
Prezzo: Rigido 9,90€ Ebook 4,99€
Pagine: 288
Data di pubblicazione: 21/02/2019

Trama: Kain Badd è fantastico… almeno sulla carta. È ricco, affascinante ed è persino un principe. Peccato che, dopo aver trascorso appena pochi minuti insieme a lui, Sammy sia già riuscita a capire chi sia veramente. E l’ha odiato. Arrogante, possessivo e maledettamente sicuro di sé. Se non avesse accettato di organizzare il matrimonio di sua sorella, sarebbe stato il classico tipo da evitare con cura. Invece, dopo aver trascorso la notte con lui ed essersi svegliata nel suo letto, non desidera altro che dimenticare. Peccato che Kain non sia affatto d’accordo. E poi, nel bel mezzo del matrimonio, una retata della polizia trascina tutti in carcere. Kain non ha solo una brutta reputazione, la sua famiglia è in un giro molto pericoloso. E adesso Sammy si trova invischiata in un gioco di potere più grande di lei. Controvoglia, dovrà mettere la sua vita nelle mani di Kain. E potrebbe essere la cosa più stupida che abbia mai fatto.
E se un anello al dito significasse molto di più di quello che pensi?
«Romantico, divertente e con un protagonista irresistibile: il genere di romanzo che preferisco!»
Jana Aston
«I confini tra passione e dolcezza, ironia e sentimenti sono indistinguibili. Un libro imperdibile!» 
Pepper Winters
«Una lettura incredibilmente piacevole. Mi ha strappato un sorriso a ogni pagina.»
Emma Chase

Big Rock
Lauren Blakely






Editore: Newton Compton 
Prezzo: Rigido 9,90€ Ebook 4,99€
Pagine: 288
Data di pubblicazione: 21/02/2019

Trama: È facile pensare che io sia un bastardo. Sono intelligente, bello, ricco da far schifo e piaccio alle donne, il che mi rende il bersaglio perfetto di qualunque critica superficiale. Certo, potrei assomigliare al playboy che le riviste newyorkesi descrivono quando parlano di me, ma – indovinate un po’? – sono anche un bravo ragazzo. E infatti, quando mio padre mi ha chiesto di starmene tranquillo, in vista dell’arrivo di alcuni investitori un po’ all’antica, ho accettato. Non solo: per fare in modo che la vendita della sua gioielleria sulla Fifth Avenue vada a buon fine, reciterò la parte del ragazzo responsabile, con la testa sulle spalle. Posso riuscirci per mio padre, visto tutto quello che ha fatto per me. E così ho chiesto alla mia migliore amica e socia in affari, Charlotte, di recitare la parte della mia fidanzata durante la prossima settimana. In fondo dovrà solo portare un grosso diamante all’anulare sinistro, prima che questa farsa finisca…
Una formidabile suspense psicologica e i punti di vista alternati tengono il lettore incollato fino all’ultima pagina del nuovo romanzo di Heidi Perks, una scrittrice dotata di un incredibile talento per il thriller.

Sotto i tuoi occhi
Heidi Perks






Editore: SEM
Prezzo: Rigido 18,00€ Ebook 7,99€
Pagine: 306
Data di pubblicazione: 21/02/2019


Trama: Dorset, Inghilterra. Harriet è una donna sposata e piuttosto sola, in cerca di lavoro. Ha un’unica amica, Charlotte, madre di tre bambini. Le due donne sono molto diverse tra loro. La prima ha una vita modesta, fatta di routine e ingabbiata in un rapporto quasi morboso con il marito. Charlotte, invece, è indipendente, gode di una migliore situazione economica, e ha avuto il coraggio di mollare il compagno. Harriet l’ammira molto, ma allo stesso tempo soffre di un complesso di inferiorità nei suoi confronti. Al centro della sua esistenza c’è soltanto sua figlia, Alice, una bambina di quattro anni, con cui ha un legame fortissimo e che non ha mai affidato a nessuno, neanche per un minuto. Decide di farlo per la prima volta in occasione di una festa all’aperto organizzata dalla scuola, perché vuole seguire un corso per trovare un impiego. Così lascia la bambina all’amica, che la accompagna al parco insieme ai suoi tre figli. Lì Charlotte si distrae per pochi secondi guardando il telefono e in quel momento Alice scompare. Come farà a dire a Harriet che la sua unica figlia è sparita sotto i suoi occhi? Harriet, devastata, smette di parlarle, ma due settimane dopo, inaspettatamente, la richiama. La realtà è più complessa di quanto appare e le due donne finiscono entrambe interrogate dalla polizia. Qualcuno sta nascondendo la verità su ciò che è accaduto alla piccola Alice. Tutti hanno dei segreti.
Perfetto per chi ama Dinah Jefferies e Lucinda Riley
«Romantico, coinvolgente e estremamente soddisfacente.» Katie Fforde
Un romanzo imperdibile per gli amanti di Dinah Jefferies, Lucinda Riley e Jenny Ashcroft

Il palazzo dei sogni perduti
Charlotte Betta






Editore: Newton Compton
Prezzo: Rigido 9,00€ Ebook 4,99€
Pagine: 367
Data di pubblicazione: 20/02/2019


Trama: India, 1798. A un passo dal coronare il sogno di una vita, Beatrice Sinclair, non più nel fiore degli anni, viene colta da un’atroce sventura e perde l’attempato marito e il figlio che le stava crescendo in grembo. Scacciata dalla famiglia acquisita, si ritrova in una situazione disastrosa, ma il destino la mette davanti all’unica scelta possibile: abbandonare lo Hampshire e raggiungere suo fratello nell’India dove ha già trascorso l’infanzia. Quello che scopre al suo arrivo è sorprendente: il fratello ha sposato una splendida fanciulla del posto e vive a ridosso di un harem in un immenso palazzo, il Jahanara Mahal, teatro sfarzoso di un’epoca principesca finita col furto di un leggendario diamante. Confinata nella ¬zenana¬ con le altre abitanti di palazzo, Beatrice si ritrova isolata in un mondo che non le è familiare e deve affrontare la sfida di ricostruire la sua vita, cercando al tempo stesso di ricostruire quel palazzo ormai in rovina che occupa da sempre i suoi sogni. Può riuscirci solo mettendo a frutto uno dei suoi talenti, mentre sullo sfondo francesi e inglesi si contendono le ricchezze della regione e con le armate napoleoniche alle porte, la situazione si fa sempre più tesa. A complicare le cose arriva Harry Wyndham, compagno di giochi d’infanzia ormai diventato uomo. Tra sogni, sospiri, ricami variopinti e intrighi di palazzo, Beatrice dovrà decidere per cosa batte il suo cuore.
Dialogando con il mito sull'abbandono più famoso della storia dell'umanità e con i fumetti per bambini con cui la protagonista interpreta la realtà, Chiara Gamberale ci mette a tu per tu con le nostre fatali trasformazioni, con il miracolo e la violenza della vita, quando irrompe e ci travolge, perché qualcuno nasce, qualcuno muore, perché un amore comincia o finisce. Un romanzo sulla paura che abbiamo di perdere il filo, il controllo della nostra esistenza: mentre è proprio in quei momenti - quando ci abbandoniamo a quello che non avevamo previsto - che rischiamo di scoprire davvero chi siamo.

L'isola dell'abbandono
Chiara Gamberale






Editore: Feltrinelli
Prezzo: Rigido 16,50€ Ebook 9,90€
Pagine: 224
Data di pubblicazione: 21/02/2019

Trama: Pare che l'espressione "piantare in asso" si debba a Teseo che, uscito dal labirinto grazie all'aiuto di Arianna, anziché riportarla con sé da Creta ad Atene, la lascia sull'isola di Naxos. In Naxos: in asso, appunto. Proprio sull'isola di Naxos, l'inquieta e misteriosa protagonista di questo romanzo sente l'urgenza di tornare. È lì che, dieci anni prima, in quella che doveva essere una vacanza, è stata brutalmente abbandonata da Stefano, il suo primo, disperato amore, e sempre lì ha conosciuto Di, un uomo capace di metterla a contatto con parti di sé che non conosceva e con la sfida più estrema per una persona come lei, quella di rinunciare alla fuga. E restare. Ma come fa una straordinaria possibilità a sembrare un pericolo? Come fa un'assenza a rivelarsi più potente di una presenza? Che cosa è davvero finito, che cosa è cominciato su quell'isola? Solo adesso lei riesce a chiederselo, perché è appena diventata madre, tutto dentro di sé si è allo stesso tempo saldato e infragilito, e deve fare i conti con il padre di suo figlio e con la loro difficoltà a considerarsi una famiglia. Anche se non lo vorrebbe, così, è finalmente pronta per incontrare di nuovo tutto quello che si era abituata a dimenticare, a cominciare dal suo nome, dalla sua identità più profonda...
Una giovane donna americana che si rifugia a Firenze
in bilico tra il desiderio di sparire e di ritrovarsi
La salvezza è vicina. È nella sua pelle.

La mia fame è troppo amore
Jessie Chaffee






Editore: Fabbri Editore
Prezzo: Rigido 19,50€ Ebook 0,99€
Pagine: 335
Data di pubblicazione: 19/02/2019

Trama: Hannah ha lasciato Boston ed è fuggita a Firenze. Ha perso il lavoro dopo l'ennesimo errore, ha allontanato il fidanzato, si è nascosta dalle domande assillanti della sorella, dall'efficienza granitica della madre, dagli sguardi implacabili di chi giudica. Perché Hannah ha smesso di mangiare, da mesi, e prima di scomparire del tutto decide di mettere un oceano tra sé e quella realtà in cui non ha più spazio. Da sola, in Italia, è alla ricerca di un centro, e lo trova nel circolo canottieri di Firenze, un luogo in cui esercitare il suo corpo, riattivarlo e ascoltarlo, concedendogli anche un motivo legittimo per lasciarsi nutrire. Qui Hannah conosce un gruppo di italiani, e tra di loro c'è Luca, discreto e gentile, che senza chiedere nulla inizia a farsi strada nel suo cuore. E mentre comincia a esplorare questo nuovo mondo, fatto del solido silenzio dell'Arno, dei sapori nuovi e variopinti della tavola toscana, delle storie medievali delle tante sante mistiche che praticavano il digiuno come forma di illuminazione, Hannah intraprende anche una battaglia feroce, contro se stessa e la sua "vecchia amica". La allontana per poi tornare ad abbracciarla, in una sfida dolorosa ed estenuante in cui la posta in gioco è il desiderio di vivere.
In un racconto che è anche un omaggio ai suoi maestri, King si prende la libertà, più che legittima, di dare una possibile risposta alle tristi derive del nostro tempo.

Elevation 
Stephen King






Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo: Rigido 15,90€ Ebook 11,99€
Pagine: 200
Data di pubblicazione: 19/02/2019

Trama: Scott Carey sta percorrendo senza fretta il tratto di strada che lo separa dal suo appuntamento. Si è lasciato alle spalle la casa di Castle Rock, troppo grande e solitaria da quando la moglie se n'è andata, se non fosse per Bill, il gattone pigro che gli tiene compagnia. Non ha fretta, Scott, perché quello che deve raccontare al dottor Bob, amico di una vita, è davvero molto strano e ha paura che il vecchio medico lo prenda per matto. Infatti Scott sta perdendo peso, lo dice la bilancia, ma il suo aspetto non è cambiato di una virgola. Come se la forza di gravità stesse progressivamente dissolvendosi nel suo corpo. Eppure, nonostante la preoccupazione, Scott si sente felice, come non era da molto tempo, tanto euforico da provare a rimettere le cose a posto, a Castle Rock. Tanto, da provare a riaffermare il potere della parola sull'ottusità del pregiudizio. Tanto, da voler dimostrare che l'amicizia è sempre a portata di mano.
Buona Lettura!
N.

giovedì 14 febbraio 2019

[Anteprima] "Oggi è il giorno giusto per dare una svolta alla tua vita" di Raphaelle Giordano

Cari Sognalettori,
oggi vi segnalo la pubblicazione del romanzo "Oggi è il giorno giusto per dare una svolta alla tua vita" di Raphaelle Giordano. Una storia che mi ha incuriosito moltissimo e che spero di poter leggere presto. Senza parlare della copertina che fa sognare ad occhi aperti.

Edito da Garzanti, potrete trovare questo romanzo in tutte le librerie e store online a partire dal 14 febbraio! A San Valentino regalate libri!

Raphaëlle Giordano ha venduto oltre un milione di copie in Francia. Dopo il successo mondiale del fenomeno La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola e di La felicità arriva quando scegli di cambiare vita che l’ha consacrata come una delle autrici più amate da pubblico e critica, ritorna con un romanzo che affronta il tema delicato delle relazioni e dei sentimenti. E ci invita a ricordare che non è mai troppo tardi per pensare positivo e provare a cambiare qualcosa nelle nostre abitudini: è il primo passo per rivoluzionare la nostra esistenza e trovare la vera felicità.

«Con una penna arguta e grande profondità psicologica, Raphaëlle Giordano insegna che basta poco per ricominciare da capo.»
Le Figaro

«I suoi libri sono tra i più venduti e amati nel mondo: Raphaëlle Giordano è uno dei più grandi fenomeni editoriali degli ultimi anni.»
Le Parisien

«Fidatevi di Raphaëlle Giordano: vi mostrerà il lato bello del mondo e riuscirà persino a rendervi migliori.»
L’Express


Oggi è il giorno giusto per dare una svolta alla tua vita
Raphaelle Giordano






Editore: Garzanti
Prezzo: Rigido 17,90€ Ebook 9,99€
Pagine: 368
Data di pubblicazione: 14/02/2019

Trama: Ci sono giorni capaci di cambiare rotta alla nostra vita. Per Meredith oggi è uno di quelli: di fronte al desiderio del compagno Antoine di dare una svolta al loro rapporto, non è più sicura della direzione da prendere e ha bisogno di fare chiarezza, ma non sa da dove cominciare. Finché la migliore amica Rose le regala un taccuino su cui annotare pensieri e riflessioni e le propone di portarlo con sé in un viaggio intorno al mondo. Sei mesi per ritrovare sé stessa e capire se sia possibile prepararsi al grande amore. All’inizio, Meredith non crede sia una buona idea, ma allontanarsi dalla quotidianità potrebbe rimettere ogni cosa nella giusta prospettiva. Così accetta la proposta di Rose: da Parigi a Londra e New York, riempie il suo taccuino di annotazioni che la aiutano a esprimere la propria inclinazione all’amore. E impara che bastano pochi semplici accorgimenti per vivere e amare pienamente: fare pace con sé stessi e mettere da parte i ricordi dolorosi, ascoltarsi e riconoscere il valore dei propri successi, non dare retta ai dubbi né alla voce della gelosia e, soprattutto, ricordarsi di tendere al punto giusto la corda del desiderio. Piccole regole d’oro da rispolverare quando si ha la sensazione di aver perso l’orientamento. Ora Meredith deve affrontare la sfida più grande: mettere in pratica ciò che ha imparato per capire se sia arrivato il momento di riabbracciare Antoine e riprendere la propria vita.
Buona Lettura!
N.

mercoledì 13 febbraio 2019

[Anteprima] "La musa degli incubi" di Laini Taylor

Cari Sognalettori,
finalmente arriva il secondo attesissimo seguito de "Il Sognatore". Se lo avete amato e apprezzato non potete assolutamente perdervi questo libro. Personalmente non vedo l'ora di averlo tra le mani e di buttarmici a capofitto!

Edito da Fazi Editore, potrete trovarlo in tutte le librerie e store online a partire dal 14 febbraio

«Un sequel che batte l’originale». 
Kirkus Review

«Taylor è brillante come non mai: è sempre stata una grande scrittrice, e questo libro non fa eccezione». 
Booklist – Starred Review

«Dopo il grande successo del primo volume, l’autrice promette una lettura ancora più ricca… Nel nuovo libro Taylor pone importanti domande sulla vita e la morte, mentre gli umani e i figli degli dèi si confrontano con la confusione seguita alla quasi-caduta della fortezza». 
Entertainment Weekly

La musa degli incubi
Laini Taylor






Editore: Fazi Editore
Prezzo: Rigido 15,00€ Ebook 5,99€
Pagine: -
Data di pubblicazione: 14/02/2019

Trama: La peggiore paura degli abitanti di Pianto si è concretizzata: nella minacciosa fortezza di mesarzio i figli degli dèi sono ancora vivi. Sarai è diventata un fantasma, mentre il Sognatore ha appena scoperto di essere lui stesso un dio dalla pelle blu, l’unico capace di fronteggiare l’oscura Minya, animata dall’implacabile desiderio di vendetta nei confronti degli umani che massacrarono la sua gente. Lazlo si troverà di fronte alla più impensabile delle scelte: salvare la donna che ama oppure tutti gli altri. Ma inquietanti misteri dimenticati chiedono di essere risolti: da dove sono arrivati, veramente, i Mesarthim, e cosa ne è stato di tutti i bambini nati nella fortezza durante il dominio di Skathis? Quando i portali dimenticati si apriranno di nuovo, mondi lontani diventeranno pericolosamente vicini e un inatteso, potente nemico arriverà deciso a spazzare via le fragili speranze di tutti, dèi e umani. Sarai, la Musa degli Incubi, conoscitrice di ogni genere di paura fin da quando aveva sei anni, sarà costretta ad affrontare orrori che neanche immaginava e ad andare oltre i suoi stessi limiti: l’esperienza le ha insegnato che l’odio e il terrore sono sentimenti facili da provocare. Ma come si fa a rovesciare l’odio, a disinnescare la vendetta? È possibile salvare i mostri, piuttosto che annientarli?
Buona Lettura!
N.

WWW Wednesday #3 [2019]

...ed eccoci con il curioso appuntamento del mercoledì che ho scovato sul blog americano Should Be Reading, e così perchè non riproporvelo!?!...è una rubrica molto semplice e carina a cui tutti potete partecipare, rispondendo a queste domande:
-What are you currently reading?
-What did you recently finish reading?
-What do you think you'Il read next?

* What are you currently reading?
Nella settimana più romantica dell'anno non potevo non dedicarmi ad un romanzo d'amore e mi sono imbattuta in un vero e proprio inno all'amore e alla vita. Ve ne parlerò prestissimo!
What did you recently finish reading?
L'ultimo romanzo che mi ha tenuto compagnia è stato "Non era vero" di Clare Mackintosh, una lettura travolgente che saprà farvi trattenere il fiato sino alla fine! Da leggere!!!
What do you think you'Il read next?
Ecco solo due dei romanzi che mi aspettano! Storie molto diverse nelle quali non vedo l'ora di buttarmi a capofitto.

Buona Lettura!
N.

martedì 12 febbraio 2019

[Anteprima] "Oltre il bosco" di Melissa Albert

Cari Sognalettori,
oggi vi segnalo la pubblicazione di questo romanzo che ha attirato moltissimo la mia attenzione. Si tratta di una duologia fantasy e young adult che non passerà inosservata (sempre che riescano a tradurre e pubblicare anche in Italia il secondo volume e la novella che li lega).
Personalmente non vedo l'ora di buttarmi a capofitto in questa storia oscura piena di misteri da scoprire.
Edito da Rizzoli, potrete trovare questo romanzo in tutte le librerie e store online a partire dal 12 febbraio.

Oltre il bosco
Melissa Albert






Editore: Rizzoli
Prezzo: Rigido 17,00€ Ebook 8,99€
Pagine: 400
Data di pubblicazione: 12/02/2019

Trama: Alice non ha mai avuto una casa. Da sempre, lei e la madre Ella sono perennemente in fuga, perennemente in cerca di qualcuno che le ospiti per sfuggire alla sfortuna nera che le perseguita. Sullo sfondo la figura affascinante della nonna, Althea Proserpine, che Alice non ha mai conosciuto e che Ella non vuole nemmeno nominare: misteriosa e seducente autrice di una raccolta di racconti neri fuori catalogo ma ricercatissimi dai collezionisti, vive da anni reclusa ad Hazel Wood, una villa celata in mezzo a un bosco ignoto, sfuggendo alla curiosità dei fan. Quando Ella viene rapita, ad Alice non resta che andare alla disperata ricerca di dove sia Hazel Wood.
Buona Lettura!
N.

[Review Party][Recensione] "Un maledetto lieto fine" di Bianca Marconero

Cari Sognalettori, 
oggi vi parlo del nuovissimo romanzo di Bianca Marconero, "Un maledetto lieto fine", pubblicato dalla Newton Compton lo scorso 7 febbraio
Per festeggiarne l'uscita insieme ad altre blogger è stato organizzato questo delizioso review party per farvelo conoscere e per incuriosirvi un po'! 

Un maledetto lieto fine
Bianca Marconero




Editore: Newton Compton
Prezzo: Rigido 12,90€ Ebook 2,99€
Pagine: 350
Terminato di leggere il: 03/02/2019

Trama: Agnese ha diciannove anni, è la figlia di un senatore piuttosto influente e ha ricevuto un’educazione rigida. Le piace disegnare ma ha messo i sogni nel cassetto e si è iscritta a Giurisprudenza. Dopo la morte della madre, ha imparato a nascondere a tutti i suoi veri sentimenti ed è diventata la classica ragazza ricca, perfetta, composta e fredda, ma in realtà piena di insicurezze. Quando la sua incapacità di lasciarsi andare allontana il ragazzo di cui è innamorata da anni, Agnese capisce di avere bisogno di aiuto. Vorrebbe qualcuno che le insegni a essere meno impacciata e Brando, il suo fratellastro appena acquisito, sembra proprio la persona giusta. Lui lavora di notte, suona in una band, e cambia ragazza ogni sera. Peccato che il bacio che i due si scambiano per “prova” sia lontano anni luce da un esercizio senza conseguenze. Così le loro lezioni di seduzione ben presto diventano qualcosa di più… Brando saprà insegnare ad Agnese che la lezione più importante di tutte è abbandonarsi alle emozioni?

Recensione

Anche questa volta la Marconero ci regala una storia capace di colpire pienamente il cuore del lettore. Pur conoscendola e apprezzando il suo stile da sempre mai e poi mai mi aspettavo di trovarmi di fronte alla storia che ho trovato all'interno del romanzo: una storia di amore e tormento unica nel suo genere che difficilmente riuscirò a dimenticare. 

L'autrice torna con un romanzo maturo che non potrà lasciarvi indifferenti. I protagonisti sono Agnese e Brando: Agnese è figlia di un senatore, abituata alla bella vita, e se da una parte non le manca nulla dall'altra parte le manca tutto a partire dall'amore, e poi c'è Brando, uno spirito ribelle che scrive musica, un ragazzo semplice, un sognatore malinconico e affascinante abituato ad avere tutte le ragazze che vuole. 

L'autrice non poteva creare due personaggi allo stesso tempo più diversi e simili tra loro. Il tormento che scorre liberamente tra le pagine rende la loro storia simile a quella di un Romeo e una Giulietta moderni che non potrete non amare. Il loro rapporto, il continuo tira e molla causato da incomprensioni e dalla paura della nascita di un qualcosa di più importante oltre alla novità dei sentimenti che provano vi terrà letteralmente incollati al romanzo che divorerete in pochissime ore. Non riuscirete a staccarvi dalla lettura per niente a mondo. 

Li amerete mentre sarete spettatori della loro storia, prima di passione e poi d'amore, così come a volte li odierete per tutte quelle cose non dette che li hanno allontanati sempre più invece che farli combattere per restare insieme. Il contorno è una Roma borghese, una Roma bene e più che mai finta, una Roma che promette tanto e non da quello che ha promesso. 

I personaggi che accompagneranno i protagonisti sono anch'essi unici e particolari: a partire dalla madre di Brando debole ma allo stesso tempo più forte di quanto possa sembrare passando poi a Pier l'amico gay di Brando che più volte svolge un ruolo da confidente e paciere per entrambi. Entrambi completano la narrazione con il ruolo fondamentale che svolgono. 

La storia è tutta da scoprire e anche quando vi sembrerà di aver capito tutto dovrete ricominciare da capo: l'autrice ci regala una storia piena di colpi di scena inaspettati che sapranno cogliervi di sorpresa ed emozionarvi. Non date nulla per scontato e lasciatevi trascinare completamente dai due protagonisti, godetevi ogni pagina e lasciatevi emozionare. Non potrete fare altrimenti. 

Lo stile della narrazione è fluido e coinvolgente,come vi accennavo non riuscirete a fare altro che leggere e leggere incuriositi dalla storia e confidando più che mai in quel "maledetto lieto fine" che i due giovani protagonisti si meritano. L'intera storia è divisa in capitoli nei quali si alternano le voci di Agnese e Brando, non potrete non affezionarvi ad entrambi nonostante le scelte sbagliate e sofferte.

 Le descrizioni dei fatti e dei personaggi sono numerose e dettagliate e vi permetteranno di sentirvi completamente parte integrante dell'intera storia, quanti suggerimenti avrei voluto dare ad entrambi e quante volte mi sono dovuta mordere la lingua e asciugare le lacrime. Ebbene sì, perché questo romanzo vi farà provare infinite emozioni che non riuscirete a tenere a bada tanto facilmente: amore, odio, passione, disperazione, tristezza e malinconia si susseguono lasciando il lettore completamente coinvolto e inerme! 

La storia e in particolar modo il finale mi hanno sorpreso e lasciato spiazzata, non mi aspettavo nulla di tutto ciò che ho trovato in questo romanzo e ammetto di trovarmi in difficoltà mentre cerco di metabolizzare il finale che mi ha lasciato completamente sconvolta. Anche l'epilogo, che solitamente mi conforta e adoro, questa volta aveva un retrogusto amaro che mi ha colto alla sprovvista. 

Questo è sicuramente un libro da leggere e rileggere all'infinito, uno di quei libri che ad ogni rilettura da un qualcosa in più e che non delude mai. Bianca Marconero ancora una volta da prova della sua abilità, le sue storie riescono ad entrarmi dentro come poche altre riescono a fare e sopravvivono nel mio cuore per moltissimo tempo. Adoro il suo stile frizzantino, il linguaggio moderno, le personalità dei protagonisti e la maturità del risvolto che ha voluto dare a questo romanzo. Non è sicuramente la solita banale storia d'amore, è molto di più di tutte le storie d'amore con le quali avrete avuto a che fare sino a questo momento e sono sicura che saprà conquistarvi come poche altre. 

Fazzoletti alla mano preparatevi ad una storia unica e originale, una storia d'amore ma anche di perdita, una storia di rivincita e sofferenza che saprà emozionarvi e travolgervi completamente. Sono sicura che non ne potrete fare più a meno. 

Fatemi sapere cosa ne pensate! Io nel frattempo cercherò di rimettere in pace il mio cuore e di rileggere questa storia ancora una volta!

Assolutamente da leggere!
N.

lunedì 11 febbraio 2019

[Anteprima] Libri in uscita dal 11 al 17 febbraio 2019

Cari Sognalettori,
siete pronti per la settimana più romantica dell'anno. Ebbene sì, questa settimana San Valentino ci permette di leggere tantissime storie romantiche. Per la serie #asanvalentinoregalaunlibro vi mostro le nuove uscite programmate per questa settimana. 
Fatevi regalare o regalatevi un libro!!!
Oltre ad essere una settimana piena d'amore è anche la settimana che vede l'atteso ritorno di Angela Contini e Sophie Kinsella.
Come sempre vorrei avere il tempo di leggere tutti i romanzi in uscita ma comincerò a dedicarmi a quello della Contini e della Trenow, sono sicura sapranno farmi emozionare. E voi? Quale vorreste leggere per primo?

Certi incontri sono scritti nel destino

Tutti i colori del cielo
Angela Contini






Editore: Newton Compton
Prezzo: Rigido 12,00€ Ebook 0,99€
Pagine: 288
Data di pubblicazione: 14/02/2019

Trama: Liam Morgan è un giovane falegname, all’apparenza un uomo tutto d’un pezzo, ma che nasconde delle inaspettate debolezze: ha mille ansie e mille fobie che gli fanno fare, il più delle volte, delle pessime figure. Jane Labelle è arrivata a Pretty Creek con la speranza di rifarsi una vita, dopo essere andata via da Londra con la sorella minore, per nascondersi da un passato di violenza che l’ha segnata profondamente. L’incontro fra Liam e Jane non è dei più romantici. Lei lo travolge, letteralmente, distruggendogli il cellulare nuovo di zecca, prima di scappare via. Ma il destino ci mette lo zampino e, quando si ritrova a condividere con Liam lo stesso piano del palazzo in cui abita, le cose sembrano mettersi piuttosto male. Ma forse sarà l’inizio di qualcosa di nuovo per entrambi, qualcosa che aiuterà Jane a liberarsi dei fantasmi del passato e a non avere paura del futuro. Un futuro nel quale c’è posto solo per Liam.
Dopo il successo di D'amore si muore ma io no, Guido Catalano torna al romanzo con una storia piena di baci, di poesia, di gatti, di sguardi, ma anche di guerra e di paura, di sesso e di magia. E amore, ovviamente: di amore ce n'è così tanto che perfino tu - proprio tu, tu che non sei romantica - non riuscirai più a farne a meno. Altrimenti, che razza di storia sarebbe?

Tu che non sei romantica
Guido Catalano






Editore: Rizzoli
Prezzo: Rigido 18,50€ Ebook 9,99€
Pagine: 413
Data di pubblicazione: 12/02/2019

Trama: Giacomo Canicossa, poeta professionista vivente, di donne ne ha già perse due: Agata, che tre anni fa è partita per le Lontane Americhe, e Anna, che se n'è andata da dieci giorni e gli ha lasciato soltanto una pianta di ficus. Certo, il lavoro va bene: ha un contratto con una Grande Casa Editrice, una editor pazza che lo chiama giorno e notte e un romanzo segreto ad alto tasso di romanticismo con cui spera di vincere il Premio Strega. Ma che senso ha il successo quando manca l'amore? La solitudine è tale che Giacomo inizia a soffrire di allucinazioni: nel suo salotto è comparso un bambino in pigiama, con grandi occhiali e una strana passione per la chimica, che si nutre solo di pizza e Nesquik. Insomma, c'è di che preoccuparsi. Ma Giacomo sa che per tutti i problemi c'è una soluzione infallibile: la fuga. Così scappa a Roma, sedotto dal mondo dorato del cinema, e cerca di dimenticare Anna avventurandosi negli abissi di Tinder...
La famiglia prima di tutto! è una commedia romantica piena di humour, ma anche un romanzo di formazione che racconta la rinascita della sua adorabile protagonista finalmente pronta per il futuro che si merita. Con l'empatia e il tocco delicato e sempre arguto che la contraddistinguono, Sophie Kinsella affronta le dinamiche dei legami familiari, regalandoci ancora una volta un personaggio a cui sarà difficile non affezionarsi.

La famiglia prima di tutto!
Sophie Kinsella






Editore: Mondadori
Prezzo: Rigido 19,00€ Ebook 9,99€
Pagine: 399
Data di pubblicazione: 12/02/2019

Trama: Fixie Farr è sempre stata fedele al motto di suo padre: "La famiglia prima di tutto". E, da quando lui è morto, lasciando nelle mani della moglie e dei tre figli il delizioso negozio di articoli per la casa che ha fondato a West London, Fixie non fa che rimediare ai pasticci che i suoi sfaticati fratelli combinano invece di prendersi cura di sé. D'altra parte, se non se ne occupa lei, chi altro lo farà? Non è certo nella sua natura tirarsi indietro e, soprattutto, non sa trattenersi dal mettere ogni cosa a posto, anche se non la riguarda. Così quando un giorno in un bar un affascinante sconosciuto le chiede di tenere d'occhio il suo portatile lei non solo accetta ma, a rischio della sua incolumità, salva il prezioso computer da un danno irreparabile. Sebastian, questo il nome dell'uomo, è un importante manager finanziario e, volendo a tutti i costi sdebitarsi con lei, le scrive su un pezzo di carta: "Ti devo un favore". Sul momento Fixie non lo prende sul serio, abituata com'è a trascurare i suoi bisogni, ma si sbaglia di grosso. Riuscirà a trovare il coraggio di cambiare e smettere per una volta di pensare solo agli altri?

La ragazza che voleva salvare i libri
K. Hagerup e L. Aisato









Editore: Rizzoli
Prezzo: Rigido 18,00€ Ebook 9,99€
Pagine: 50
Data di pubblicazione: 12/02/2019

Trama: Anna adorava i libri. Leggeva tutto il giorno. Leggeva la mattina prima di alzarsi. Leggeva la sera prima di andare a letto. Leggeva la sera dopo essere andata a letto. Quando la mamma o il papà entravano nella sua camera, faceva finta di dormire. Ma non dormiva. Leggeva sotto il piumino. Attraverso i libri si faceva centinaia di nuovi amici. E qualche nemico. Ma, si sa, così è la vita. Un racconto magico sui libri, chi li abita e chi li ama fino a non volersene separare mai.
Il segreto di una donna segnerà il destino di un'altra.

La chiave dei ricordi
Kathryn Hughes






Editore: Nord
Prezzo: Rigido 18,00€ Ebook 9,99€
Pagine: 295
Data di pubblicazione: 14/02/2019

Trama: Da dove si ricomincia, quando si ha perso tutto? Sarah non ha ancora una risposta. A trentotto anni, dopo un divorzio difficile, è tornata a casa dei genitori, convinta di non avere più un futuro. Per distrarsi dai suoi problemi, decide di scrivere un libro su Ambergate, l'ospedale psichiatrico in cui aveva lavorato il padre, ormai chiuso da anni e che verrà presto demolito. Girovagando tra i corridoi di quell'enorme edificio in rovina, Sarah s’imbatte in una vecchia, polverosa valigia, abbandonata lì chissà quando da una paziente. Dentro c'è un biglietto su cui sono scritte poche righe che, sorprendentemente, la riguardano molto da vicino… Rintracciare quella paziente diventa allora una missione. Spinta da una forza che credeva di aver perduto, Sarah insegue i labili indizi lasciati da quella donna, ricostruendo la storia di un dolore così grande da essere scambiato per follia, di un amore capace di rischiarare anche le tenebre più buie, di un segreto rimasto sepolto troppo a lungo. Un segreto che potrebbe cambiare anche la vita di Sarah.
Michela Murgia ha scelto sedici avventure collettive famosissime o del tutto sconosciute e le ha raccontate come imprese corali, perché l’eroismo è la strada di pochi, ma la collaborazione creativa è un superpotere che appartiene a tutti. Una tempesta alla fine sono solo milioni di gocce d’acqua, ma col giusto vento.

Noi siamo tempesta
Michela Murgia







Editore: Salani Editore
Prezzo: Rigido 16,90€ Ebook 8,99€
Pagine: 128
Data di pubblicazione: 11/02/2019

Trama: Sventurata è la terra che ha bisogno di eroi, scriveva Bertolt Brecht, ma è difficile credere che avesse ragione se poi le storie degli eroi sono le prime che sentiamo da bambini, le sole che studiamo da ragazzi e le uniche che ci ispirano da adulti. La figura del campione solitario è esaltante, ma non appartiene alla nostra norma: è l’eccezione. La vita quotidiana è fatta invece di imprese mirabili compiute da persone del tutto comuni che hanno saputo mettersi insieme e fidarsi le une delle altre. È così che è nata Wikipedia, che è stato svelato il codice segreto dei nazisti in guerra e che la lotta al razzismo è entrata in tutte le case di chi nel ‘68 guardava le Olimpiadi. 
Il coraggio di tre donne alla ricerca della verità sugli uomini che amano
«Le conseguenze della guerra possono essere feroci. Questa storia delicata e profonda ne sottolinea gli aspetti positivi, senza ignorare la distruzione e il dolore di un conflitto mondiale.» 
«Bellissimo. Una meravigliosa storia sull’amore, la perdita e l’amicizia durante la guerra.»
«L’autrice ha saputo commuovermi, ma anche darmi una grande speranza.» 


Un amore perduto
Liz Trenow






Editore: Newton Compton
Prezzo: Rigido 12,00€ Ebook 2,99€
Pagine: 384
Data di pubblicazione: 14/02/2019

Trama: Nell’estate del 1919, Ruby sta ancora piangendo la scomparsa di suo marito Bertie, uno dei tanti soldati inglesi morti nella Grande Guerra. I suoceri, affranti, le chiedono un ultimo favore: recarsi sui campi di battaglia in Belgio per scoprire dove riposa l’adorato figlio. Alice, una ragazza americana, è convinta che suo fratello Sam sia vivo. Lo sente. Ma poiché si è arruolato sotto falso nome, non ha più alcuna notizia di lui da quando è partito. Per questo abbandona la sua vita e il suo promesso sposo a Washington e salpa per l’Europa, decisa a trovare Sam. Martha ha rischiato tutto per arrivare in Belgio. È tedesca e sa che in quel Paese non troverà né comprensione né aiuto. Ma suo figlio si trova da qualche parte sul suolo belga e lei deve ritrovarlo per mantenere fede a una promessa fatta al marito. L’incontro di queste tre donne segnerà per sempre i loro destini, perché ciò che le unisce potrebbe essere molto più importante di qualsiasi differenza.
Se vuoi superare il limite 
Devi vivere senza freni
Dall’autrice della serie bestseller The Storm

Un’autrice bestseller di New York Times, USA Today e Wall Street Journal
«Wow wow wow. Quanti battiti può raggiungere il cuore?»
«Alla fine del libro la scrittrice dice che la storia di Andi e Carrick l’ha colpita come un treno merci. Bene, questa è esattamente la sensazione che provo io dopo aver finito di leggere questo libro. Imperdibile.»

L'ultima notte
Samantha Towle






Editore: Newton Compton
Prezzo: Rigido 12,00€ Ebook 5,99€
Pagine: 416
Data di pubblicazione: 12/02/2019

Trama: Quando ha deciso di seguire la sua passione e diventare un meccanico di auto da corsa, Andressa “Andi” Amaro si è imposta una sola regola: mai innamorarsi di un pilota. Ha degli ottimi motivi per stare alla larga da quegli individui egocentrici e narcisisti e non intende infrangere il suo proposito. Carrick Ryan è la star della Formula 1. Un viso angelico e un corpo in grado di far sciogliere qualunque donna lo hanno fatto diventare uno degli uomini più desiderati in pista. E il suo accento irlandese non fa che renderlo ancora più irresistibile. Sull’asfalto e nella vita, è uno che spinge sull’acceleratore. Perché accontentarsi di una vita in prima quando puoi andare al massimo? Quando a Andi viene offerto un posto da sogno nel mondo glamour della F1, lascia la sua casa in Brasile, sicura di poter gestire uno sbruffone come Carrick. E invece durante il loro primo incontro volano scintille. Adesso che Carrick si è messo in testa di averla, non ha nessuna intenzione di arrendersi finché non avrà convinto Andi a superare tutti i suoi limiti.
Un romanzo agrodolce e ironico che racconta chi scopriamo di essere quando non c’è più nessuno che riflette la maschera che abbiamo indossato per compiacere gli altri. Ambientato in una Roma quotidiana, tra l’indolente routine del caffè al Bar Sport e il tifo calcistico, Giulio Perrone costruisce un personaggio cronicamente indeciso, tremendamente reale e irresistibile. Un uomo vero.

Perché anche gli uomini hanno un cuore, dicono.

L'amore finchè resta
Giulio Perrone






Editore: HarperCollins
Prezzo: Rigido 16,00€ Ebook 8,99€
Pagine: 181
Data di pubblicazione: 14/02/2019

Trama: Quartiere Parioli. Tommaso è in mezzo alla strada, una valigia fatta alla bell'e meglio, l'immancabile abbonamento per la Roma in tasca e nient'altro. Ha quarant'anni e non avrebbe mai pensato di trovarsi improvvisamente senza moglie, casa e lavoro. La vita che Tommaso ha attentamente costruito negli anni, in equilibrio su un lavoro poco impegnativo e poco redditizio (psicoterapeuta per un ristretto numero di scombinati pazienti) e sulla rendita elargita dai facoltosi suoceri, crolla nei pochi minuti in cui sua moglie Lucrezia liquida il loro matrimonio come un completo fallimento. Adesso si ritrova solo, schiacciato da quello che ha fatto, ma soprattutto da quello che non ha fatto. Costretto a tornare ad abitare a casa della madre, in un quartiere popolare, inseguito dai creditori, Tommaso prova a reinventarsi in un saliscendi di equivoci, opportunità mancate e idee geniali non coltivate fino all'ultima, incredibile idea...
Buona Lettura!
N.