mercoledì 26 giugno 2019

[Recensione] "Per l'eternità" di Sara Pelizzari

Cari Sognalettori, 
oggi vi parlo dell'ultimo romanzo che ho letto, si tratta del libro "Per l'eternità" di Sara Pelizzari pubblicato dalla Queen Edizioni.

Per l'eternità
Sara Pelizzari




Editore: Queen Edizioni
Prezzo: Rigido 13,40€ Ebook 0,99€
Pagine: 488
Terminato di leggere il: 06/06/2019

Trama: Rimango stretta a lui, per non so quanto tempo. Non ci servono parole, tutto il nostro amore è racchiuso in questo silenzio. Luna è una ragazza all'apparenza come tutte le altre, frequenta l’ultimo anno di scuola superiore ed è perdutamente innamorata di Federico. Ma basta un istante per stravolgere l’ordine della vita e quando la vera natura di Luna si manifesta, la ragazza ha paura di perdere quell'amore che le fa battere forte il cuore.

Recensione

Premetto di essermi innamorata sin dall'inizio della bellissima cover di questo romanzo, romantica e fantasy al punto giusto, capace di far sognare anche i più scettici. La trama ha completato la mia curiosità tanto che non appena ho avuto la possibilità mi sono buttata a capofitto in questa avventura con una voglia incredibile di scoprirne di più.

La storia di Luna, del fidanzato storico Federico e dell'affascinante Lorenzo vi trasporterà lontano, quasi in una realtà alternativa, riuscendo anche ad emozionarvi. Il fantasy si mescola ad uno young adult conducendo il lettore in un'avventura fuori dal comune che nonostante le buonissime premesse non è stata capace di coinvolgermi come avrei desiderato. La storia alla base è buona e ha moltissimo potenziale: le creature magiche tra cui le streghe bianche, categoria alla quale appartiene Luna, e i vampiri incuriosiscono moltissimo il lettore; mentre le numerose descrizioni dei vari stati d'animo provati dalla protagonista e dai personaggi a lei vicino completano la storia offrendo al lettore una visione a 360° dell'intera narrazione anche se, a mio parere, tutto è stato appesantito dal contorno.

 L'autrice offre la possibilità di conoscere Luna e la sua famiglia sin nel più profondo tanto che alla fine della lettura saprete tutto di loro e vi sembrerà di conoscerli da sempre, e nonostante abbia apprezzato questo voler avvicinare il lettore ai personaggi dall'altra parte devo ammettere che, mai come in questo caso, i personaggi non sono tutto e che, per quanto possano fare la differenza, avrei preferito leggere meno su di loro e sui problemi che tormentano Luna e trovarmi, invece, di fronte alla vera avventura che poteva essere sviluppata.

Purtroppo non sono riuscita ad entrare in completa sintonia con Luna, non tanto per la sua continua indecisione che vi farà impazzire ma quanto più per il continuo ripetersi degli stessi gesti e fatti che alla lunga mi hanno fatto allontanare quasi annoiata dal suo personaggio - come sempre il troppo stroppia! È tutto talmente ricco di descrizioni di fatti e di personaggi da saturare la lettura, sicuramente rendono bene l'idea della storia anche se ne indeboliscono ciò che sta sotto.

La trama delude concentrandosi principalmente sull'indecisione di Luna e tralasciando l'avventura che speravo di riuscire a trovare e vivere. Romantico, passionale, magico saprà comunque far sognare chiunque sogni l'amore romantico, quello un po' inverosimile, la favola che supera tutti gli ostacoli e soprattutto l'abito bianco. Non vi nascondo che la famiglia di Luna con i loro poteri e particolarità, tutti pronti a correre per lei e per proteggerla, mi ha ricordato la famosa famiglia Cullen più di quanto avrei voluto - per carità amo i Cullen ma mi aspettavo davvero qualcosa di più originale!

Nonostante tutto non posso dire di non aver gradito questa lettura, anzi nel complesso è stata una buona compagnia, tuttavia sono dell'idea che l'autrice, che si è dimostrata un abile penna, avrebbe potuto sviluppare meglio l'intera storia: qualche colpo di scena in più, qualche battaglia e dimostrazione reale delle capacità dei protagonisti sarebbero state apprezzate - purtroppo le scene importanti, quando sembra che stia per succedere qualcosa in grado di movimentare l'intera storia avvengono talmente in fretta o lontane da Luna da non essere quasi descritte. Avrei voluto più movimento e più azione.

Purtroppo per quanto abbia divorato il romanzo devo ammettere che la storia non mi ha ancora convinto: per tutta la durata della narrazione ho avuto la costante sensazione che mancasse qualcosa, come vi anticipavo sopra, associo questa sensazione alla mancanza di colpi di scena interessanti e originali ma non solo... il finale inaspettato ha dato una leggera scossa alla storia, l'autrice ha deciso di concludere lasciando il finale aperto già pronto per il prossimo capitolo che è stato pubblicato dall'autrice stessa e che leggerò per togliermi la curiosità.

La mancanza di un epilogo mi ha lasciato un po' di amaro in bocca, avrei apprezzato qualche capitolo in meno e un epilogo capace di scompigliarmi i capelli: purtroppo è stata la botta finale che ha deluso nuovamente le mie aspettative. Insomma, a malincuore devo ammettere che non è stata e non sarà proprio la lettura dell'anno nonostante avesse tutte le carte in regola per esserlo.

Se come me vi siete innamorati della cover e avete voglia di leggere di un amore tormentato - anche fin troppo - di streghe, vampiri e magia date una possibilità a questo romanzo e naturalmente fatemi sapere cosa ne pensate.

Buona Lettura!
N.

2 commenti:

  1. good post 😊 would you like to follow each other? if the answer is yes, please follow me on my blog & i'll follow you back. https://camdandusler.blogspot.com

    RispondiElimina